Dybala: il rinnovo e la centralità del progetto della Juventus

Paulo Dybala vuole il rinnovo ma anche la Juventus, ma c’è tanto da discutere sia sulle cifre del contratto che sulla centralità nel progetto sportivo.

Dybala Instagram
Dybala Instagram

Paulo Dybala è il numero dieci bianconero, ma si trova in una situazione contrattuale che fa discutere.

Infatti, il campione di Laguna Larga va in scadenza di contratto a fine giugno 2022. A livello economico la richiesta degli agenti di Dybala è di 10 milioni di euro, la Juve si avvicina con i bonus ma si rifiuta con i fissi.

Ma non è l’unico ostacolo della vicenda, il campione argentino vuole essere centrale nel progetto Juventus, vuole essere semplicemente la star della squadra.

Per la Juventus non sarebbe nemmeno un problema se il forte attaccante argentino accettasse l’offerta economica.

Ma il problema si pone nel ruolo nell’impianto tattico di Max Allegri che comincia a virare pesantemente in un 4-4-2 asimmetrico dove il ruolo di mezza punta è proprio di Paulo Dybala.

Ma non c’è solamente il numero dieci bianconero ma c’è anche un Federico Chiesa da posizionare (che può anche giocare seconda punta) con un Juan Cuadrado scatenato sulla fascia destra (straordinario nell’ultima prestazione contro il Malmo).

Le probabilità del rinnovo sono alte, soprattutto dopo la partenza di Cristiano Ronaldo. Dybala sarà il capitano e il futuro della Juventus se entrambe le parti decideranno di sposarsi per sempre.

Dybala, in arrivo l’agente in Italia

L’offerta della Juventus è da 7 milioni a salire con i bonus, ma Jorge Antun vuole proporre una formula diversa.

LEGGI ANCHE >>> Spalletti, un grande allenatore sottovalutato dai media

Il procuratore di Paulo Dybala è in Italia, sta cercando di chiudere questo accordo per l’erede designato di Cristiano Ronaldo ad essere l’uomo Juventus per ancora molti anni. Anche Pavel Nedved nell’ultima intervista ha confermato la volontà delle parti di chiudere.

Vediamo se le parti decideranno di avvicinarsi per la felicità di Paulo Dybala e della Juventus che vuole stabilità in rosa delle sue star.