Mercedes, la Classe E si rinnova con un’edizione davvero speciale

Se da una parte si pensa all’elettrico, dall’altra Mercedes pensa anche alla sportività. E per la Classe E è in arrivo un pacchetto davvero unico.

In F1, dove la tecnologia la fa da padrona, la Mercedes, dopo anni di dominio praticamente incontrastato, ha cominciato una stagione davvero nera. La W13, che sembrava essere l’ennesimo capolavoro di ingegneria, sta deludendo le attese. Tanto che addirittura il 7 volte campione del mondo Lewis Hamilton ha fatto gridare allo scandalo quando ha ammesso che la monoposto 2022 assomiglia per sensazioni alla peggiore mai guidata da lui, la McLaren del 2009.

Il logo Mercedes (ANSA)
Il logo Mercedes (ANSA)

Ma la casa tedesca, per fortuna, continua ad andare a gonfie vele nel settore delle auto stradali. Qui rimane uno dei punti di riferimento del mercato, con modelli sempre più all’avanguardia in fatto di tecnologia. Basti pensare alla Vision EQXX, che come hanno detto i vertici dell’azienda punta a produrre “le auto elettriche più desiderabili del mondo“.

Mercedes classe E, torna la Night Edition

Si punta tanto ora sull’elettrificazione, soprattutto in alcuni segmenti particolari. Mentre la berlina può essere definita una razza in via di estinzione, il segmento di taglia media di auto di lusso è ancora molto ambito. E per rispondere in maniera forte ad Audi A6 e alla BMW Serie 5, la Mercedes-Benz sta già preparando un successore dell’elegante W213. Per ora però il marchio con sede a Stoccarda ha deciso di rispondere con una edizione speciale della Classe E, chiamata Night Edition.

Disponibile su tutti gli stili di carrozzeria (per berlina e station wagon arriveranno in un secondo momento), il modello speciale si basa sul pacchetto AMG Line e Night, che ha già riscosso enorme successo su altri modelli. Per dare alla Classe E un aspetto più aggressivo, Mercedes ha deciso con questa Night Edition di cambiare pelle alle proprie vetture. A partire dall’elegante griglia diamantata, che lascia spazio a pin neri decisamente più sportivi. Dello stesso colore anche i terminali di scarico e i bellissimi cerchi AMG rifiniti in nero lucido. Una colorazione che poi torna sul sottile spoiler del bagagliaio.

E il tocco sportivo si ritrova anche negli interni di queste Mercedes Night Edition. A partire dalla pelle sintetica Artico di serie e microfibra Dinamica. L’elegante plancia è ravvivata da un esclusivo rivestimento che abbina alluminio scuro al legno di frassino nero. Sono presenti poi i pannelli sottoporta illuminati di serie, come il riscaldamento del sedile, oltre ai tappetini con ricamo “Night Edition”.

La Night Edition per la Classe E Mercedes dovrebbe essere proposta in teoria solo pe r i clienti europei. Infatti l’azienda per ora non sembra intenzionata a “regalare” questi pacchetti esclusivi al pubblico americano. Una Night Edition che comunque si paga a caro prezzo. Infatti per abbellire il proprio modello cabrio e coupè si dovranno sborsare dai 5.295,50 ai 9.222,50 euro. Solo più avanti si sapranno i prezzi per questa edizione speciale su berlina e station wagon.