MotoGP: incidente spaventoso, moto in fiamme (VIDEO)

Bruttissimo incidente durante le prime fasi del Gran Premio di Stiria di MotoGP. Le moto di Pedrosa e Savadori sono andate in fiamme.

MotoGP (YouTube)
MotoGP (YouTube)

Il Gran Premio di Stiria della MotoGP è stato acceso al via da un bruttissimo incidente che ha visto protagonisti Savadori e Dani Pedrosa, che era al ritorno nella classe regina dopo qualche anno di stop. Lo spagnolo ha preso parte alla gara come wild card. La gara è stata subito fermata con la bandiera rossa.

A quanto pare Pedrosa è finito a terra ed è stato subito dopo colpito da Savadori che arrivava da dietro. Grande spavento per tutti visto che le due moto sono andate in fiamme. Da quanto si apprende pare che entrambi siano in buone condizioni fisiche anche se l’italiano sembra aver riportato le conseguenze peggiori.

MotoGP: ecco come stanno i piloti coinvolti

Solo un grande spavento quindi per i piloti coinvolti. Savadori però per precauzione è stato prelevato dall’ambulanza. Maledetto il Gran Premio di Stiria visto che già l’anno scorso la gara era stata interrotta per un bruttissimo incidente. In quel frangente Zarco tamponò Morbidelli ed entrambi, con le proprie moto, finirono in mezzo alla pista sfiorando Valentino Rossi e Maverick Vinales.

LEGGI ANCHE >>> Messi al Napoli: c’è chi sta “lavorando” per portarlo in Serie A

La pista austriaca è molto stretta e presenta poche vie di fuga. Questo causa in alcuni casi incidenti davvero brutti come questo. Fortunatamente oggi oltre i due piloti coinvolti non ci sono stati altri rider coinvolti. Straordinario Lorenzo Savadori, che dopo il terribile incidente sta chiedendo in questi minuti il permesso ai medici per poter correre alla ripartenza.