Olimpiadi, calcio: subito ok Brasile e Messico, gol per Kessié

Olimpiadi di calcio, abbiamo già i primi risultati: che delusione le europee, con Francia, Spagna e Germania

Kessié alle Olimpiadi (Fonte foto: web)

Nonostante la parata d’inizio fosse programmata per oggi, le Olimpiadi 2021 sono già iniziate per qualcuno. Si tratta degli atleti impegnati nel gioco del calcio, con alcune nazionali che hanno già giocato. Ha segnato subito, il centrocampista che milita nel campionato italiano e nel Milan, Franck Kessié.

La sua Costa d’Avorio ha battuto per 2-1 l’Arabia Saudita in una gara molto combattuta. Bello, il gol del centrale classe ’96, dal limite dell’area con un potente mancino. Per gli ivoriani, hanno giocato anche altri due calciatori “italiani”: Christian Kouame della Fiorentina e Singo del Torino. Entrato a gara in corso, l’altro milanista, Kalulu.

LEGGI ANCHE>>> Grave lutto per l’ex difensore Alessandro Costacurta: il dramma

Inizia inviando un bel messaggio alle pretendenti al titolo, il Messico. Risultato netto sull’accreditata Francia, 4-1. A segno per i transalpini, il fuoriquota Gignac. Quattro marcatori differenti per i centroamericani, in rete: Vega, Cordova, Antuna e Aguirre. Passo falso anche della Spagna, che tra i propri giovani vede calciatori del calibro di Ceballos e Pedri. Per gli iberici, solo uno 0-0 contro l’Egitto.

LEGGI ANCHE>>> Roma e covid, pericolo calcio: dopo l’Italia tocca ai tifosi giallorossi

A differenza di Francia e Spagna, mette subito le cose in chiaro il Brasile e lo fa ai danni della Germania. 4-2 la vittoria finale, in gol per i verdeoro, Richarlison con tre gol e Paulinho. Reti tedesche, di Amiri e Ache. Australia, a sorpresa vincente sull’Argentina. 2-0 il risultato, con i gol di Wales e Tilio. Vincono per 1-0, il Giappone sul Sudafrica, grazie al giovane calciatore del Real Madrid, Kubo; la Romania sull’Honduras, ed ancora, con lo stesso risultato, la Nuova Zelanda che ringrazia Chris Wood per aver avuto ragione della Korea del Sud.