Tom Cruise beccato con una vecchia Fiat 500: guardate cosa fa (VIDEO)

Tom Cruise è senza dubbio uno dei personaggi più amati del cinema, con un suo nuovo film che vedrà in primo piano una vettura italiana.

Ci sono alcuni attori che sono stati in grado di scrivere la storia, con Tom Cruise che sicuramente è uno di quelli che ha saputo sfruttare maggiormente la propria bravura il proprio successo per diventare uno dei personaggi più amati in tutto il mondo, con alcuni suoi film che sono entrati di diritto nella storia assoluta, con Mission Impossible che nella prossima versione avrà una novità davvero molto interessante per tutto il pubblico italiano.

Tom Cruise foto (Ansa Foto)
Tom Cruise foto (Ansa Foto)

La storia del cinema è fatta davvero di tantissime sfumature, con i vari attori che hanno saputo sfruttare non soltanto il proprio successo ma anche la capacità dei vari registi di realizzare delle pellicole che potessero essere considerate di un certo livello grazie anche ad alcuni dettagli particolari.

Tra quelli che è stato tra i più influenti nella storia del cinema c’è sicuramente Tom Cruise, uno di quei personaggi che ha interpretato tantissime parti nella sua carriera e che ha saputo diventare così amato e apprezzato in tutto il mondo, diventando a tutti gli effetti un vero e proprio divo di Hollywood.

Di recente è stato scelto per proseguire la saga di Mission Impossible, una di quelle che ha saputo essere considerata tra le più importanti di sempre nel tempo moderno del cinema, con l’ultimo capitolo che avrà però una sorpresa davvero interessante per tutto il pubblico italiano, ovvero la presenza di una Fiat 500 gialla degli anni ’50.

È stato un qualcosa davvero di molto strano e particolare, tanto è vero che tutti erano convinti di utilizzare una Ferrari, invece la scelta di passare a una Fiat 500 è stata proprio una volontà dell’attore, tanto è vero che l’esclusione della Ferrari F12tdf è dovuto al fatto che secondo Cruise fosse più realistica per girare la scena.

Tom Cruise vira sulla Fiat 500 al posto della Ferrari

Il nuovo capitolo della saga con l’agente speciale è Ethan Hunt sarà ambientato praticamente del tutto in Italia, tanto è vero che dal trailer abbiamo visto solamente immagini del Belpaese, tra i canali di Venezia e le strade affollate e storiche della capitale Roma.

Si tornerà indietro nel tempo, tanto è vero che l’idea è quella di arrivare negli anni ’50, periodo in cui si è svolto il boom assoluto in Italia da un punto di vista economico, con la nazione del Tricolore che è stata in grado di rialzarsi dopo una sanguinosa e dolorosa guerra che stava per diventare addirittura civile.

Tom Cruise e il regista Brian de Palma hanno così deciso di utilizzare una Fiat 500 gialla abbastanza datata, tanto è vero che nessuno può sbagliarsi sul fatto che la decisione sia stata molto realistica di utilizzare con un marchio storico dell’epoca, con addirittura alla presenza di una targa nera e il cambio non sincronizzato.

Si sa che per poter far grande successo con una pellicola è importante che si riesca ad unire non soltanto la fantasia e la bravura di un regista, ma anche quel tocco di realismo e di credibilità che permette così al film di fare il grande salto di qualità, per questo motivo c’è davvero grande interesse per l’ennesimo nuovo grande momento di Mission Impossible.