Valentina Nappi, il bikini sparisce: è quasi come mamma l’ha fatta (FOTO)

Valentina Nappi ha dimostrato in questi anni di poter crescere sempre di più come modella e donna immagine del mondo dello spettacolo.

Il mondo dei film a luci rosse è sempre stato considerato in maniera fin troppo negativa, con questo tipo di arte che non è mai stata pienamente capita fino in fondo, venendo vista come un qualcosa di nicchia e addirittura di sporco, per questo motivo sono davvero pochissimi gli attori e le attrici che sono stati in grado di uscire dall’anonimato e diventare dei veri e propri esempi di concretezza e di voglia di mettersi in mostra, come Valentina Nappi che sicuramente è una di quelle che è riuscita maggiormente nel suo intento.

Valentina Nappi foto (Instagram)
Valentina Nappi foto (Instagram)

Quando si ha intenzione di diventare personaggi famosi bisogna essere davvero disposti a tutto, cercando di trovare la propria strada nelle varie direzioni possibili, con ognuno che deve essere bravo a trovare il proprio indirizzo senza le indicazioni altrui da parte di nessuno..

Indubbiamente il mondo delle pellicole per adulti difficilmente viene consigliato da genitori e parenti, per questo motivo la decisione di Valentina Nappi di entrare a far parte di questa realtà sicuramente è stata dettata unicamente dalla propria passione, ma nessuno aveva mai pensato che avrebbe potuto diventare anche la migliore in questo punto di vista.

La campana era davvero molto giovane quando ha preso la decisione di seguire questo tipo di carriera, per questo motivo adesso che sono passati tanti anni dal suo debutto ha maturato un’esperienza tale che le ha permesso di essere considerata a tutti gli effetti una delle più importanti attrici del settore comprendendo anche gli Stati Uniti.

Quest’ultimo passaggio è davvero molto importante, perché perfino nel mondo a luci rosse, la nazione con capitale Washington è considerata a tutti gli effetti quella portabandiera, capace di lanciare delle attrici che poi sono in grado di essere considerate delle superstar nel settore, guardando anche i premi di fine anno.

Valentina Nappi però ha deciso che per lei non può esserci soltanto la popolarità del mondo a luci rosse, per questo motivo si è spinta sempre di più verso Instagram e internet in modo tale da essere conosciuta anche dal pubblico generalista, diventando a tutti gli effetti una delle influencer più apprezzate e amate che si possono trovare sui social network.

Di recente si è mostrata da tutti con un perizoma leopardato davvero microscopico, in modo tale da poter far vedere a tutti il suo corpo a dir poco sensazionale, scatenando così una serie di reazioni che sono state molto felicitanti e allegre di fronte a tutto ciò che è stato appena visto.

Non si è dovuto attendere molto per vedere come fioccassero una serie di commenti estremamente positivi e molto festanti, per questo motivo si può dire ancora una volta che la bella Valentina è stata in grado di ottenere il proprio scopo, ovvero quello di accrescere sempre di più il proprio nome all’interno del mondo di Instagram.

Valentina Nappi e quell’adolescenza tormentata

Ci sono tanti modi per poter far cambiare la propria vita, ma senza ombra di dubbio i lutti sono quelle cose che sono in grado di stravolgerla nella maniera più netta e incredibile possibile, proprio come è successo alla stessa Valentina.

La bella napoletana infatti ha dovuto fare a meno dell’amore del padre quando aveva solamente 15 anni, con il suo genitore che non è riuscito a sconfiggere la sua malattia e forse è proprio da quel momento che ha iniziato a perdere spesso la cognizione con la realtà.

Non vogliamo assolutamente dire che per entrare nel mondo del cinema per adulti sia un qualcosa da malati intendiamoci, ma sicuramente è un qualcosa che non si dice alla maestra delle elementari quando chiede alla classe quale sarà il lavoro che si vorrà svolgere da grandi.

Valentina Nappi foto (Instagram)
Valentina Nappi foto (Instagram)

La Nappi però è stata brava a rialzarsi nel migliore dei modi di fronte a tutte le avversità della vita, per questo motivo è stata uno dei grandi simboli della sua generazione, dimostrando a più riprese come abbia potuto non soltanto fare parte della realtà a luci rosse, ma anche più in generale della cultura pop italiana, grazie alla sua nitida presenza sui social network.