112mila euro con 2 di giocata, poi si palesa in tabaccheria

2 euro per una giocata che ne vale più di 112mila: il fortunato ha scommesso in una piccola frazione di Umbertide

I titolari della tabaccheria (Fonte foto: web)

Audace o fortunata che sia, la giocata di questo vincente scommettitore di Umbertide, provincia di Perugia, è valsa 112.585,00 euro. Andiamo in Umbria quindi, dove chi ha scommesso, lo ha fatto nella tabaccheria – edicola – cartoleria di Pippi Ornella, nella frazione di Pierantonio.

Residente proprio in quella frazione di Umbertide, il fortunato è un giocatore abituale, che quindi conosce bene i proprietari del locale portafortuna. I due euro che sicuramente il giocatore avrà benedetto, sono stati puntati sui numeri: 6-31-46-90 sulla ruota di Firenze.

LEGGI ANCHE>>> Gratta e vinci, una vincita da sogno e una dedica speciale: a chi andranno i soldi

Sì, ne sono bastati quattro, il vincitore, ha azzeccato per l’esattezza: sei ambi, quattro terni e una quaterna. Dai racconti che giungono dai diretti interessati, il vincitore non si sarebbe poi accorto per primo di poter esultare. Sono stati anzi, gli stessi proprietari della ricevitoria. Sembra poi, che il fortunato non si sia lasciato sfuggire l’occasione per andarli a ringraziare, chiedendo però loro la massima riservatezza.

LEGGI ANCHE>>> Million day, ricchissimo per un ‘errore’: la cifra vinta è da capogiro

Così, racconta proprio uno dei titolari: “Ci siamo accorti di questo colpo straordinario dagli estratti conto delle giocate generali, che effettuiamo tutti i giorni. Per noi è stata una grande soddisfazione. Qualche minuto più tardi si è presentato un signore che ha detto di essere il vincitore. È un frequentatore abituale del nostro locale. Ma ovviamente sull’identità massimo riserbo”.

Al momento, vincite per oltre 638 milioni sono finiti nelle casse dei giocatori, in giro per l’Italia, da inizio anno. 6,5 milioni, nell’ultimo giro di puntate. Nelle ultime settimane inoltre, sembra che la zona che superi a Nord il Tevere, come la zona umbra appunto, sia particolarmente fortunata. Infatti gli ultimi tempi hanno visto verificarsi diverse vincite da quelle parti.