Alena Seredova e “l’odio” verso Buffon: ecco la verità

Alena Seredova e l’odio verso Gigi Buffon: ecco la verità. La modella ceca, è certo, non perdonerà mai l’ex portiere bianconero.

Alena Seredova (instagram)

La modella e attrice ceca, ex moglie di Gigi Buffon e madre dei suoi due figli Louis Thomas e David Lee, ha voltato le spalle al passato.

Ha un nuovo compagno, il facoltoso manager, orbita Fiat, Alessandro Nasi, e addirittura con lui ha costruito anche un nuovo tassello del futuro, diventando mamma per la terza volta, con la nascita di Vivienne Charlotte.

Alena Seredova. Fisico mozzafiato e voglia di rivincite

La Seredova è molto attiva sui social ma soprattutto, nonostante il terzo figlio, non ha affatto perso il fisico dei tempi d’oro. Quando si affacciava giovanissima alla tv e al cinema italiani con un corpo che è sempre stato favoloso e ha rappresentato la sua fortuna.

Alena nelle immagini dei suoi profili mette in evidenza un fisico mozzafiato e anche un desiderio, diciamolo pure, di mostrare che gli anni passano ma la bellezza per lei non sfiorisce affatto.

In lei si percepisce, palesemente, anche il desiderio di raccontare al mondo che il dolore, le amarezze, le delusioni, fanno parte del passato.

Famiglia allargata? No grazie

Famiglia allargata e recupero di un rapporto sereno con Gigi Buffon? Chi conosce bene la Seredova sa che non ha dimenticato i torti subiti dall’ex portiere bianconero.

Il tradimento di Gigi con Ilaria D’Amico, la brusca fine del suo apparentemente idilliaco matrimonio, il modo “balordo”, lei stessa lo ha raccontato, di venire a conoscenza che l’uomo della sua vita se la intendeva con un’altra. Per giunta più vecchia di lei.

La Seredova ha più volte confessato di essere venuta a sapere dai giornali e dalla radio che suo marito si stava rifacendo una vita con un’altra.

La Seredova è oggi una donna che sa quello che vuole: ma non ha perdonato Buffon per le umiliazioni e le sofferenze subite. Fonti a lei vicine rivelano che i rapporti con l’ex marito sono freddissimi, seppur all’insegna della grande civiltà, per il bene dei due figli.

Alena Seredova ha scelto il “meglio”

Vale la pena però riflettere sul carattere agguerrito di Alena che, perso Buffon, ha voluto che la vita le offrisse ancora il meglio. E così ha scelto Alessandro Nasi, uno dei manager più facoltosi e rampanti della scena della finanza europea.

Sarà un caso che Nasi è indicato da tempo come il futuro erede di Agnelli alla Juventus? E sarà forse un caso che Alena non ha voluto rinunciare a quello stile di vita, a quella solidità economica, che Buffon in fondo le aveva dato?

LEGGI ANCHE >>> Terme di birra, bionda, rossa o mora: in pochi sanno che esistono anche in Italia

Certe donne sanno ogni giorno quello che vogliono dalla vita!