Questo bambino oggi è un campione di F1: lo riconoscete? (FOTO)

I più acuti osservatori ed appassionati di motorsport avranno subito riconosciuto i due fratelli seduti nella macchinina. Uno dei due corre oggi in F1. 

F1 (Instagram)
F1 (Instagram)

Le passioni nascono da bambini, e i fratelli Leclerc non fanno eccezioni. Charles è un pilota di F1 di successo e suo fratello minore corre in Formula 3. Dopo l’exploit iniziale nel 2019 con la Ferrari SF90, negli ultimi due anni Charles non ha mai avuto un’auto all’altezza del suo talento. Nel 2020 la SF1000 si dimostrò essere una delle peggiori monoposto della storia del Cavallino. Il monegasco fu autore di due gare eroiche, riuscendo ad arrivare sul podio in Austria e in Gran Bretagna. Nel 2021, invece, Leclerc ha ottenuto solo un secondo posto a Silverstone, sfruttando lo scontro tra Max Verstappen e il penalizzato Hamilton. Lewis rimontò comunque e nella parte finale di gara, beffò il pilota della Ferrari.

In questa stagione il giovane non è riuscito a sfruttare a dovere le poche possibilità che gli si sono presentate. A volta un suo errore, in tante altre occasioni un abbaglio strategico del team o dei meccanici al cambio gomme hanno compromesso le ambizioni del monegasco. Il talento di Charles è sotto gli occhi di tutti ed è quello che ha spinto la Ferrari ad investire con convinzione sul ragazzo classe 1997. Il prossimo anno Charles sogna di poter, finalmente, guidare un’auto competitiva per competere per le posizioni più alte della classifica.

Charles è stato campione della GP3 nel 2016 e della Formula 2 nel 2017. Nel 2016 è entrato, ufficialmente, della Ferrari Driver Academy. Il team di Maranello decise di aprirgli le porte della F1 nel squadra svizzera dell’Alfa Sauber. Il Predestino, suo soprannome in pista, non tradì la fiducia della FDA, dando spettacolo con un’auto di medio bassa classifica. In Alfa ottenne 39 punti, cogliendo una sesta posizione a Baku.

Il coronamento di un sogno in F1 con la Ferrari

Charles e Arthur Leclerc (Getty Images)
Charles e Arthur Leclerc (Getty Images)

La Ferrari decise a quel punto di ingaggiarlo al fianco di Sebastian Vettel per crescere nell’ombra di un grande campione. Neanche il tempo di ambientarsi nel team che il monegasco rischiò di vincere il suo primo GP al secondo appuntamento sulla Rossa. Il fenomeno di Montecarlo riuscì a tenere testa a Sebastian Vettel, terminando l’annata davanti al tedesco e con all’attivo due successi storici, in Italia a Monza e in Belgio a Spa. Fin qui Leclerc ha ottenuto 13 podi e conquistato 557 punti.

Nella foto, da bambino, Charles è in compagnia di suo fratello Arthur. Il giovane classe 2000 è entrato nella Ferrari Driver Academy nel 2020. Nel 2018 ha corso nella F4 francese, piazzandosi in quinta posizione. Nel 2019 ha partecipato al campionato ADAC di Formula 4 con il team US Racing e il supporto del Sauber Junior Team, mettendo il luce il suo talento. Arthur ha vinto una gara e ottenuto otto podi, concludendo la stagione al terzo posto.

LEGGI ANCHE >>> Maradona, conoscete la storia della sua Ferrari? E’ incredibile (VIDEO)

Nel 2020 ha preso parte al campionato di Formula 3 europea regionale con il team Prema Racing. Il fratellino di Charles ha ottenuto numerose vittorie, lottando per la conquista del titolo. Dopo il secondo posto finale il team Prema ufficializzò il suo passaggio nel 2021 nel campionato di Formula 3. Il monegasco ha portato a casa il suo primo successo al Paul Ricard e ha conquistato la prima pole position in Ungheria. A fine anno ha chiuso la stagione al decimo posto nella graduatoria generale. Il ventenne è stato il terzo miglior rookie del campionato di Formula 3.