Barcellona e Nike, nessun lo sapeva: fan increduli davanti a questa notizia

L’ultimo pre-contratto non è mai stato formalizzato, Nike paga al Barcellona un fisso di 105 milioni di euro a stagione. Con variabili che possono arrivare fino a 155 milioni.

Barca - Nike (Instagram)
Barca – Nike (Instagram)

Nike veste il Barcellona dal 1998, ma nell’ultimo rinnovo, avvenuto nel 2016, è stato firmato solo un pre-contratto che in nessun momento è stato formalizzato come contratto.

A maggio del 2016, il Barcellona, allora presieduto da Josep Maria Bartomeu, ha annunciato un rinnovo con la Nike fino al 2028. Nonostante il precedente contratto non fosse scaduto fino al 2018.

Le cifre sono altissime: Nike paga 105 milioni di euro fissi al Barcellona a stagione. Inoltre ci sono alcuni bonus presenti che possono arrivare fino a 155 milioni.

Barcellona e Nike, l’accordo mai ratificato

Addio Messi e conto in rosso, ma il Barcellona corre e vince

Nike si è anche assicurata i diritti di associazione e utilizzo del marchio Barça, nonché i diritti pubblicitari.

Queste condizioni generali sono state spiegate dall’allora vicepresidente dell’area del marketing e della comunicazione del Barcellona, Manel Arroyo, nell’Assemblea dell’ottobre 2016.

Barça e Nike hanno concordato che il contratto definitivo e più dettagliato sarebbe stato firmato due anni dopo, alla scadenza del precedente.

Arrivato luglio 2018, alla scadenza del termine che era stato pattuito per formalizzare il contratto, non è stato possibile ratificare a causa di alcune divergenze nei dettagli.

LEGGI ANCHE >>> MotoGP, Tomizawa, quel terribile incidente: il ricordo di Quartararo (VIDEO)

La conseguenza di tutto ciò, è che fino ad oggi le diverse clausole del pre-contratto sono state aperte alle interpretazioni soggettive di Barça e Nike, cosa che ha provocato pià di qualche tensione tra le due entità.