F1: Ferrari, visto il nuovo gilet che indossano i piloti? Ecco a cosa serve

Carlos Sainz e Charles Leclerc hanno indossato un gilet rosso Ferrari molto particolare in occasione di alcune gare della stagione 2021.

Pilota Ferrari, Carlos Sainz (Instagram)
Carlos Sainz (Instagram)

Carlos Sainz e Charles Leclerc sono atterrati in Arabia Saudita per affrontare gli ultimi due weekend dell’anno. La Ferrari SF21 nelle ultime settimane è migliorata nel dritto, grazie all’aggiornamento tecnico dei tecnici di Maranello. Con i cavalli extra la Rossa è riuscita a pareggiare il vero punto di forza della MCL35M motorizzata Mercedes, ovvero la velocità di punta sui rettilinei.

La Ferrari è tornata ad essere la terza forza del mondiale, alle spalle delle irraggiungibili Mercedes e Red Bull Racing motorizzata Honda. Il vantaggio della Rossa ora sulla McLaren è di 39,5 lunghezze, un punteggio tranquillizzante in vista degli ultimi due Gran Premi della stagione. Il rendimento di Charles Leclerc e Carlos Sainz si è tenuto costante rispetto a quello della coppia McLaren che è stato molto altalenante.

Lando Norris, infatti, è stato autore di una prima parte di stagione fantastica. A suon di podi l’inglese si è issato al quinto posto della classifica, ma dopo la pausa estiva Lando ha iniziato ad alternare straordinarie performance a tonfi clamorosi. Alla vigilia del GP dell’Arabia Saudita, sia Charles Leclerc che Carlos Sainz potranno insidiare la quinta piazza di Norris. Daniel Ricciardo, invece, è sempre fermo all’ottavo posto della graduatoria e distaccato dalla coppia di ferraristi.

Ecco a cosa serve il gilet rosso Ferrari

Carlos Sainz (Getty Images)
Carlos Sainz (Getty Images)

Lo spagnolo si è presentato a Jeddah con la chiara intenzione di stupire tutti dopo le buone prestazioni in Brasile e Bahrein. Carlos avrebbe potuto anche ottenere di più in termini di punti, ma vorrà sopravanzare in un’unica occasione sia il compagno di squadra Leclerc che il suo ex teammate alla McLaren Norris. L’operazione non è impossibile in questo finale di stagione. Il madrileno, infatti, ha soli 6,5 punti in meno del monegasco e 7,5 da Norris. In palio questi tre piloti si contenderanno la quinta posizione in classifica piloti. Un riconoscimento simbolico, ma importante per il campionato a cui abbiamo assistito. Nel 2021 la Mercedes e la Red Bull Racing hanno dimostrato di essere, semplicemente, di un’altra categoria rispetto a tutti gli altri team. Il quinto classifica in graduatoria sarebbe il primo degli altri.

LEGGI ANCHE >>> Lewis Hamilton già divide: il suo look in Arabia è incredibile (FOTO)

I piloti in griglia, prima della gara, sono soliti indossare degli indumenti refrigeranti. Il gilet rosso che vedete in foto presenta degli inserti al proprio interno che contengono una sostanza che può essere raffreddata prima dell’inizio della corsa. La particolarità dell’indumento è che non congela alla temperatura di zero gradi, ma diventa fresco e piacevole, a seconda delle condizioni, ad una temperatura intorno ai quindici gradi. La tecnologia è, particolarmente, apprezzata da Carlos Sainz che ha indossato il gilet in tante tappe del mondiale, tra cui Silverstone.