Hamilton e Verstappen increduli: guardate cosa ha detto Lando Norris

Il pilota inglese della McLaren, Lando Norris, non ha alcuna intenzione di farsi da parte nella sfida al vertice tra Max e Lewis.

Lando Norris (Instagram)
Lando Norris (Instagram)

Dopo la straordinaria performance di Sochi, Lando Norris ha nel mirino il terzo posto in classifica piloti. Il giovane della McLaren-Mercedes non ha raccolto quanto meritava nel GP di Russia. A causa di una sua scelta, l’inglese ha preferito provare a percorrere gli ultimi giri della corsa con le gomme da asciutto, nonostante gli improvvisi scrosci d’acqua. Non fermarsi ai box, immediatamente, per il cambio gomme è risultato fatale al pilota della McLaren-Mercedes. Lando non solo ha perso la leadership della corsa, ma ha chiuso il GP di Russia in settima posizione. Smaltita la delusione, Lando Norris, ha già la idee molto chiare su come affrontare i prossimi appuntamenti mondiali.

Farmi da parte se ho Lewis e Max alle spalle? No, non mi farò mai da parte – ha tuonato Lando Norrisnon importa che io sia in lotta per il titolo o no, io guido per il mio team e per me stesso. Io lotto per vincere le gare, non lascerò mai un piazzamento a Max o a Lewis o a chiunque altro. Non mi importa che possa servire loro per vincere il titolo”.

Lando Norris, mentalità vincente

Il ragionamento dell’inglese non fa una piega. È giusto che ogni pilota in pista cerchi per sé stesso e per la propria squadra di ottenere il miglior risultato possibile, senza favorire i contendenti alla corona iridata. Norris e Ricciardo, inoltre, dovranno stare attenti agli attacchi della Scuderia Ferrari. La bagarre per il terzo posto nella classifica costruttori è ancora apertissima. La McLaren-Mercedes è a quota 234 punti, mentre la Rossa insegue a 216,5. Un distacco ampiamente colmabile per il Cavallino che in Turchia porterà il nuovo aggiornamento dell’ibrido anche per Carlos Sainz.

LEGGI ANCHE >>> F1 GP Turchia, Carlos Sainz parte ultimo: il motivo è clamoroso

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Le performance della nuova power unit Ferrari sembrano, assolutamente, positive. Charles Leclerc ha dato dei riscontri ottimi alla squadra nello scorso round a Sochi. La sfida tra la McLaren e la Ferrari entrerà nel vivo nelle concitate ultime gare della stagione. Dopo il GP di Turchia il circus si sposterà negli Stati Uniti, successivamente in Messico e la settimana dopo in Brasile. Il campionato 2021 si concluderà poi con un accesissimo trittico di gare in Medio Oriente.