Qual è il tennista più ricco? Il nome vi lascerà senza parole

Roger Federer è forse il più grande tennista della storia e dunque non ci si deve sorprendere se il suo conto in banca è ben sostanzioso.

Il tennis è sempre stato visto da tutti come uno degli sport più elitari che ci potessero essere, per questo motivo i professionisti riescono a ottenere grandi cifre che gli permettono di poter vivere serenamente, come è successo a Roger Federer, ma non solamente a lui.

Tennista (AdobeStock)
Tennista (AdobeStock)

Quando si entra a far parte del magico mondo del tennis è normale che prima o poi si riesca a ottenere grandi guadagni, anche perché ogni torneo importante paga davvero tantissimo.

Basti pensare che solamente chi si è qualificato per lo US Open di New York e verrà eliminato già al primo turno potrà comunque portare a casa 80.000 dollari, mentre al vincitore andranno 2,6 milioni.

Dunque non ci si deve sorprendere se questi sono tra gli sportivi più ricchi al mondo e nonostante ormai non faccia più parte del circuito ATP, sebbene non abbia ancora annunciato il ritiro nonostante non giochi da oltre un anno, Roger Federer è ancora il tennista più pagato al mondo.

Lo svizzero infatti ha concluso, come viene brillantemente riportato da Forbes, la bellezza di ben 90 milioni di dollari, tutti derivati solamente dalle sponsorizzazioni e dalle collaborazioni esterne, dato che dal campo non ha ottenuto nulla.

Dunque l’elvetico continua sempre di più a essere la punta di diamante del tennis mondiale, uno di quelli che è entrato nella storia e non ha la minima intenzione di uscirne, mentre il podio viene completato dalle donne.

Un’altra che praticamente è ai box da tantissimo tempo è la giapponese Naomi Osaka, un vero e proprio mito però in Sol Levante, tanto da essere la seconda più pagata in tutto il 2022 con un totale di 56,2 milioni di dollari, con ben 55 derivati dalle sponsorizzazioni, mentre chiude al terzo una Serena Williams che si è ritirata e che dei 35,1 milioni di dollari portati a casa, solo 100mila sono per le prestazioni in campo.

Il tennista più pagato: nome a sorpresa

Dunque la terza tennista più pagata al mondo guadagna poco più di un terzo di un Federer che non sta comunque guadagnando come negli anni migliori, mentre i suoi eterni rivali arrancano in questa classifica.

Rafa Nadal infatti è al quarto posto con 31,4 milioni di dollari, comunque con un ottimo guadagno di 6,4 milioni dal campo grazie alle sue vittorie all’Australian Open e al Roland Garros, mentre è solo quinto Djokovic.

Il serbo ha pagato moltissimo le sue decisioni sul vaccino, scelta personale che però in certi Paesi viene sanzionata con l’esclusione totale dalle gare e che lo porterà anche a rimanere fuori dagli Stati Uniti, e dunque dal campo ha ottenuto solo 7,1 milioni di dollari, portando il guadagno così a 27,1.

Spicca in Top 10 la presenza di Carlos Alcaraz, con lo spagnolo che è già in grado di ottenere una posizione di spicco tra i tennisti più pagati con un totale di 10 milioni.

Impostazioni privacy