Ferrari, ecco il nuovo logo di Maranello: taglio netto con il passato (FOTO)

La Ferrari ha presentato il logo che andrà a celebrare i 75 anni dalla nascita della casa modenese. Scopriamo come è fatto.

Ferrari (GettyImages)
Ferrari (GettyImages)

Il team di F1 più ricco di storia e passione, quello più blasonato ed agognato da tutti è ovviamente la Ferrari. Vincere un mondiale, una corsa, o anche solo disputare una gara con il Cavallino è un onore per qualsiasi pilota, come dimostrò Giancarlo Fisichella nel 2009, che pur di disputare le ultime gare stagionali con la rossa decise di rinunciare al proseguimento della sua carriera in Force India.

Più che una squadra, la casa modenese è una religione, una storia di tecnica e uomini, di personaggi straordinari che si sono susseguiti per quasi un secolo. La prima creatura del grande Enzo fu appunto la Scuderia, nata nel 1929, come reparto corse dell’Alfa Romeo gestito proprio da quello che sarebbe diventato il “grande vecchio”.

La Ferrari è poi diventata, a tutti gli effetti, una casa automobilistica nel 1947, quando nacque la 125 S, che vide la luce il 12 marzo di quell’anno. Si trattava della prima vettura costruita dal Cavallino. Il suo motore era un 12 cilindri e venne sviluppato da Gioacchino Colombo, con la collaborazione di Giuseppe Busso e Luigi Bazzi.

Da quel momento in poi, iniziò una pagina di automobilismo leggendaria. Nel 1951, a Silverstone, arrivò la prima vittoria con José Froilàn Gonzàles, e nel 1952 il primo titolo mondiale con Alberto Ascari, che fu in grado di ripetersi anche l’anno successivo. In tutto, la rossa ha conquistato 16 mondiali costruttori e 15 piloti, anche se il digiuno va ormai avanti dal biennio 2007-2008. Il Cavallino dovrà tentare l’impresa di tornare al vertice nel 2022, considerando anche il fatto che non si vince una singola gara da più di due anni.

L’ex F1 distrugge la Mercedes: ecco dove ha perso il titolo Hamilton

Ferrari, svelato il logo per festeggiare i 75 anni

Il prossimo anno, la Ferrari compirà ben 75 anni. Come anticipato, la casa automobilistica vera e propria lanciò il suo primo modello nel 1947, cambiando la storia delle quattro ruote. Per festeggiare, l’account social dell’azienda emiliana ha diffuso un video in cui viene mostrato il logo che verrà utilizzato nel 2022, proprio per celebrare questo anniversario.

Come ricorderete, nel 2017 la rossa aveva compiuto 70 anni, e sulle monoposto era ben visibile il logo dedicato all’evento, specialmente nel Gran Premio d’Italia di Monza dove le rosse corsero con una livrea speciale. La monoposto di quella stagione, venne denominata addirittura SF70-H, e non è da escludere che anche in quella del 2022 non ci possano essere dei riferimenti al “compleanno”.

La Ferrari ha diffuso un comunicato per il lancio del nuovo logo, di cui vi proponiamo il passaggio più significativo: “Settantacinque anni dopo l’uscita della famosa 125 S dalla fabbrica di Maranello, attorno al marchio Ferrari si è sviluppata una grande comunità di tifosi, clienti e, naturalmente, dipendenti, accomunati da un senso di appartenenza e da una passione che abbraccia tutte le età e le nazionalità“.

F1, Michael Masi: arriva la clamorosa decisione per il 2022

È questa “famiglia Ferrari” la protagonista di un nuovo filmato che svela il logo del 75° anniversario, dedicato ai settantacinque anni che hanno rivoluzionato il mondo dell’auto. Nel filmato, il logo prende vita attraverso un mosaico di volti, il modo perfetto per ringraziare le persone che assicurano il successo di Ferrari giorno dopo giorno“.

Ferrari (Twitter)
Ferrari (Twitter)