Incidente clamoroso con una Nissan GTR: sprofonda negli abissi (VIDEO)

In alcuni casi succedono degli eventi davvero incredibili, anche perché è raro vedere una Nissan sprofondare in mezzo al mare.

Saper guidare è un dono che non è stato regalato a tutti, per questo motivo tutti coloro che sanno di non essere propriamente degli assi del volante dovrebbero cercare di capire di tirare di più su alcune vetture più adatte al loro tipo di guida, magari delle utilitarie che possono essere viste come un possibile buon compromesso tra la necessità di spostarsi e la propria incapacità di utilizzare una vettura, per questo motivo una Nissan GTR è assolutamente sconsigliata.

Nissan (Ansa Foto)
Nissan (Ansa Foto)

Vedere una macchina sprofondare in mezzo al mare non è sicuramente un qualcosa di molto comune, tanto è vero che nel momento in cui i bagnanti si sono visti uscire dal mare una Nissan GTR è scattato chiaramente un momento di panico e anche di ilarità.

Per questo motivo bisogna essere bravi a saper scegliere anche le macchine giuste da poter utilizzare, in modo tale da non cadere in degli errori davvero molto bravi e a dir poco ridicoli, con il guidatore di questa vettura è stato a dir poco preso in giro, anche perché si tratta di una delle macchine migliori che si possa trovare in giro sul mercato.

È logico capire che si tratta di una macchina estremamente veloce e anche estremamente tecnologica, per questo motivo entrare farsi un bagnetto ristoratore non è sicuramente la migliore delle idee per poter pulire la macchina, vogliamo pensare che l’idea fosse stata quella.

Certo è che neanche con questa possibilità possiamo in qualche modo salvare il povero guidatore, che sicuramente avrà imparato la lezione è che in futuro sceglierà una vettura più adatta alla sua scarsa abilità alla guida.

Nissan GTR: ecco perché va usata con cura

I danni che sono stati procurati a questa vettura una volta attuata la malsana idea di entrare completamente all’interno del mare con essa, sono a dir poco incalcolabili, basti pensare infatti che la Nissan GTR è una di quelle versione che molto spesso viene prestata a livello competitivo e sportivo.

Basti solo pensare che per poter iniziare a ragionare su un possibile acquisto di una vettura del genere, si deve tenere in conto che non si può spendere meno di 108mila euro, e questa è solamente il modello base dunque c’è anche la possibilità di spendere molto di più, e chiaramente una volta che si è fatto 30 perché non fare 31 e aggiungere diversi optional.

È una macchina che deve essere utilizzata davvero con grandissima cautela, anche perché nella sua ultima versione è stata potenziata ancora di più, riuscendo a arrivare da 0 a 100 km/h in solamente 2,8 secondi.

Infatti la casa giapponese aveva deciso nella sua ultima modifica di aumentare la potenza del motore, passando così da un 480 cavalli ha un 550 e sicuramente 70 cavalli differenza si fanno sentire non poco.

I sogni portarla fuori dal mare ha sicuramente causato un numero veramente incalcolabile gli anni, con la spesa dettata l’aiuto per poter rimuovere il mezzo che ha contribuito ancora di più a far rimpiangere il momento dell’acquisto da parte del guidatore. Non dubitiamo però che in questo momento deciderà sicuramente di cambiare strada, magari proprio cercando una lettura più consona alle sue scarse capacità da pilota.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Supercar Fails (@supercar.fails)