Ines Trocchia, nuda è da infarto: il web va in delirio (FOTO)

Ines Trocchia, ex soubrette di Sport Italia, è una fotomodella campana, originaria di Nola, in provincia di Napoli. 

"">>

Ines Trocchia: dalla Campania, un corpo favoloso per conquistare il mondo

Ha trascorso la maggior parte della sua infanzia nella vicina Sperone, in provincia di Avellino. Ora è contesa dal mondo della moda, tra Los Angeles e Londra. La bella Ines non lascia spazio all’immaginazione nelle foto che pubblica. L’arte di provocare è decisamente il suo “mestiere”. E possiede certamente le armi, le qualità “fisiche” per far impazzire coloro che la seguono. Oltre un milione di followers, che non si perdono una sola foto e un solo post: un profilo instagram attivissimo.

Dalla Campania, un corpo favoloso per conquistare il mondo

Da qualche anno la Trocchia, per lavoro, è in giro per il mondo. Da Napoli a Milano, da Milano a Londra…fino a Los Angeles. Le copertine delle riviste di moda se la contendono. Ines ha un fisico pazzesco: e sta conquistando traguardo su traguardo. Nulla le è precluso. Prima un calendario con Maxim, poi addirittura il ruolo di Playmate del Mese e la copertina di Playboy. La vediamo nei posti esotici più invidiati, come una dea, su un’amaca, mentre mostra le sue grazie.

Ines Trocchia: gli inizi a Sport Italia

Eppure Ines ha cominciato con il calcio, la sua immensa grande passione, come soubrette a Sport Italia. Nessun rimpianto per il passato, ma l’ambizione era davvero tanta. La Trocchia cresce in Campania, ma il papà le trasmette l’amore per i colori nerazzurri. Tifosissima dell’Inter, non perde occasione, ovunque si trovi, di seguire le gesta della sua squadra del cuore. Meravigliosa e ammaliante, un lato A che pare scolpito da Canova, un lato B perfetto in tutto e per tutto. E poi l’arte di conquistare i suoi fan anche con le parole.

Non vorreste che la vostra ragazza fosse come

Un giorno di qualche settimana fa, ebbe l’ardore di scrivere: “Non vorreste che la vostra fidanzata fosse come me…”, e scoppiò il finimondo, in senso buono sul web. Prendendo spunto da una canzone delle Pussycat Dolls, Ines fece letteralmente salire la febbre ai suoi fan. Ci riesce sempre, come quando si copre il seno prosperoso solo con una macchina fotografica, oppure indossa bikini succinti che lasciano immaginare il mondo infinito che si nasconde sotto quel costume.

E con un corpo così, come si fa a non pensare che Ines potrà ottenere tutto quello che vuole. Oltre un milione di followers e il mondo ai suoi piedi…