Manhart Vogue RV 650: il SUV su base Rover con rifiniture in oro

L’RV 650 è l’ultima opera del tuner tedesco Manhart che sulla base di una Range Rover ha creato un modello da sceicchi.

Il nuovo progetto targato Manhart si chiama Vogue RV 650 e si basa sul SUV Land Rover. Già modello per pochi, con questo ulteriore aggiornamento diventa di ultra-nicchia . Infatti sarà disponibile soltanto in Medio Oriente.

Manhart Vogue RV 650 (Strains Media Twitter)
Manhart Vogue RV 650 (Strains Media Twitter)

La configurazione è decisamente fuori dal comune con tocchi d’oro ad impreziosire la carrozzeria e ruote fornite dalla Forged.

Manhart Vogue RV 650, quali sono le sue caratteristiche

Di certo chi  possiede questa vettura non passa inosservato. Come detto le graffiature dorate spezzando una verniciatura total black che dà un senso di eleganza e riporta addirittura alla mente l’immagine di storiche F1 come la Lotus di Fittipaldi, vincente negli anni ’70.

I cerchi Forged Line sono piuttosto grandi  e tinti d’oro come le prese d’aria, la griglia, il cofano e i dettagli a lato e il retrotreno.

L’azienda tedesca non si è limitata ad una revisione estetica, ma ha agito anche su vari elementi, ad esempio montando uno scarico quadruplo in uscita dal paraurti posteriore. Gli stemmi sono stati personalizzati e altri dettagli per adesso non diffusi nel rendering dovrebbero essere svelati nei prossimi giorni.

Sul fronte interni, da quanto si sa è stato adottato un elegante rivestimento che mescola pelle nera e Alcantara. Le cuciture a contrasto riprendono i graffi esterni. Lo stesso dicasi per la consolle centrale, i sedili, il volante, sui sedili, le cinture di sicurezza e le portiere.

Il propulsore è un BMW V8 biturbo che, normalmente, erogherebbe 530 cv, ma in questa versione arriva a toccare addirittura i 640. Offerto anche un sistema di scarico ad alte prestazioni e un un aggiornamento del software di gestione delle sospensioni che conferisce al veicolo un aspetto un po’ più basso.

Per quanto concerne il costo, piuttosto che la disponibilità sul mercato non state ancora diffuse notizie. L’unica certezza resa nota dal preparatore germanico riguarda l’apertura degli ordini.