Ansia per la Nazionale tedesca: c’è un problema in volo

Paura in volo per la Nazionale tedesca di calcio: atterraggio di emergenza ad Edinburgo, dopo la gara contro l’Islanda.

Nazionale tedesca, aereo (AdobeStock)
Nazionale tedesca, aereo (AdobeStock)

Attimi di pura paura, per la Nazionale tedesca di calcio, in volo sulla Scozia. Dopo aver vinto per 4-0 sull’Islanda, i ragazzi di Flick sono stati costretti ad un atterraggio di emergenza. I tedeschi, erano in viaggio verso Francoforte, quando il loro aereo ha dovuto fare una sosta fuori programma, ad Edinburgo.

I social ufficiali della Nazionale, indicano che: “Per precauzione, è stato fatto uno scalo sicuro ad Edinburgo”. Al momento, non è chiaro come mai il Klasjet KLJ2703 con a bordo la Germania, abbia improvvisamente virato e deciso di abbandonare l’area al momento sorvolata, tra Dundee ed Arbroath, per raggiungere Edinburgo.

Paura per la Nazionale tedesca in trasferta

I calciatori della Die Mannschaft avranno certamente temuto, dopo aver ascoltato che c’era un’emergenza. Il codice con cui il volo è sceso per un’emergenza sulla Scozia, è Squawk 7700, usato per le emergenze generali sugli aerei. E dire che per i teutonici la notte era iniziata nel migliore dei modi. Le inseguitrici, Romania ed Armenia, avevano perso altri punti e la porta verso il Qatar, sembra sempre più aperta per i tedeschi, dopo la vittoria di Reykjavik, città stessa da cui era partito il volo.

Germania ed Armenia, giocavano ieri in contemporanea, con la possibilità che proprio i ragazzi di Flick fossero stati superati dagli armeni, nella serata delle gare di Qualificazione. L’Armenia invece, dal canto suo, non è andata oltre il pari per 1-1 contro il non irresistibile Lichtenstein.

Leggi anche>>> Holly e Benji, ve lo ricordate? Ecco i calciatori che hanno ispirato la serie (FOTO)

La Romania invece non è andata oltre uno spento 0-0 contro la Macedonia. Per i tedeschi invece, in campo i protagonisti erano stati Gnabry, Rüdiger, Sané e Werner. Quattro reti diverse ed una soddisfazione dichiarata senza stenti dal c.t., davanti le telecamere, prima della disavventura notturna. Per fortuna però, gli alteti e lo staff stanno bene. Ora resta il mistero sul come mai il pilota abbia scelto quella manovra, ma sicuramente a breve se ne avrà notizia.