Red Bull vola verso il titolo I Valentino Rossi a cena I Come sta Marquez?

La Red Bull sembra avviata verso la conquista del titolo mondiale, mentre Valentino Rossi si gode una cena romantica. Ecco come sta Marquez.

Tra le notizie della settimana per quanto riguarda il motorsport rientrano tanti spunti d’interesse. La Red Bull, secondo quanto credono i maggiori esperti della disciplina, si avvia verso un mondiale in discesa, con Max Verstappen che dovrà però vedersela con le Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz nel Gran Premio di Gran Bretagna.

Red Bull, Marquez e Valentino Rossi
Red Bull, Marquez e Valentino Rossi

Il team di Milton Keynes può contare su una RB18 rivista per l’occasione, ma la pioggia del sabato ha rovinato una probabile doppietta in qualifica. Valentino Rossi, nel frattempo, si gode una bella cenetta romantica con Francesca Sofia Novello, la sua compagna che lo scorso 4 marzo ha messo al mondo la figlia Giulietta. Spuntano, intanto, anche le prime indiscrezioni sulle condizioni di Marc Marquez dopo l’ennesima operazione.

Red Bull, il parere di Helmut Marko condanna la Ferrari

Il mondiale di F1 targato 2022 era partito nel segno della Ferrari e di Charles Leclerc, con la Red Bull in netta crisi di affidabilità. Da Imola in poi, la situazione si è totalmente ribaltata, con Max Verstappen e Sergio Perez che hanno infilato la bellezza di sei vittorie consecutive, volando via in testa alle classifiche mondiali.

La Scuderia modenese si consola con le sette pole position conquistate, ma i punti si fanno alla domenica ed a Maranello tale concetto non sembra troppo chiaro. Silverstone rappresenterà l’ultima spiaggia, ma anche un’occasione per rispondere alle provocazioni di Helmut Marko.

Dopo il successo del campione del mondo in carica, il Super-consulente della Red Bull ha tuonato: “Se guardiamo a questa stagioneda dire che stiamo dominando in tutto e per tutto. Abbiamo vinto sette gare su nove disputate, ed anche una Sprint Race ad Imola che ci ha dato una bella mano nel recuperare i punti persi all’inizio“.

L’affidabilità è sempre un discorso molto particolare, è facile avere problemi con una nuova generazione di vetture. La Ferrari ne è la prova, mentre la Mercedes ha finito tutte le corse, ma hanno dovuto spesso alzare la macchina per guai di temperature. Vedremo come andrà la seconda parte di stagione“. Per approfondire la notizia leggi qui.

Valentino Rossi, cena romantica con la compagna

Negli ultimi giorni, Valentino Rossi è stato pizzicato assieme a Francesca Sofia Novello a cena dalla Madonnina del Pescatore, ristorante stellato che si trova a Senigallia dove lavora lo chef Moreno Cedroni. Proprio quest’ultimo gli ha voluto dedicare un post per ringraziarlo della cena.

Valentino sei forte anzi fortissimo, la tua gentilezza è come il vento in corsa ti inonda. Come per te la moto, quando arrivava il weekend di gara eri felicissimo e non vedi l’ora di salirci, per correre e vincere, per me la cucina è la stessa cosa, ogni giorno sono felicissimo di andare al ristorante è cucinare. Andiamo avanti in moto e in cucina“. Per approfondire la notizia leggi qui.

Marquez, ecco come sta dopo l’operazione

Qualche settimana fa, Marc Marquez aveva annunciato che il Gran Premio d’Italia, disputato al Mugello, sarebbe stata la sua ultima presenza in MotoGP per questa stagione. Lo spagnolo di casa Honda ha preferito sottoporsi ad un nuovo intervento chirurgico al braccio sinistro, quello danneggiato nel terribile incidente di Jerez de la Frontera avvenuto due anni fa, nel luglio del 2020.

Da quanto emerge, Marc potrebbe addirittura pensare di tornare in sella alla sua RC213V per fine stagione, ed in generale l’ottimismo sembra prevalere. Il patron della Dorna, vale a dire Carmelo Ezpeleta, si è detto convinto che il rider nativo di Cervera saprà fare il miracolo.

Allo stesso modo il team manager della Honda, Albert Puig, ha ipotizzato un ritorno anticipato. Una previsione che sa più che altro di speranza visto che da quando è a mezzo servizio il costruttore nipponico raccoglie solo briciole nel Motomondiale. Per approfondire la notizia leggi qui.