Superenalotto, ecco il 5+1 da 635mila euro

Una vincita al Superenalotto ed un grandissimo aiuto da 635.174,12 euro, dopo le tantissime difficoltà economiche

Superenalotto (Fonte foto: web)

Rubano, piccolo comune in provincia di Padova. Abbiamo un vincitore, e che vincitore: ha portato a casa la bellezza di 635.174,12 euro, dopo aver azzeccato un bel 5+1. La giocata, è stata piazzata al Sisal Tabacchi HU di via Verdi 2, proprio a Rubano. Ed ecco la combinazione indovinata: 13, 20, 51, 69, 82 – Jolly 9 – SuperStar 27.

Rubano è una piccola e tranquilla, ma non per questo poco conosciuta cittadina del Veneto. Al suo interno, vi troviamo un conosciuto parco etnografico, struttura pubblica ed importante centro odierno di produzione culturale, nata laddove in passato sorgeva una cava di sabbia.

LEGGI ANCHE>>> Million day, ricchissimo per un ‘errore’: la cifra vinta è da capogiro

Il giocatore, che vuole restare anonimo, ha spiegato la piacevole storia ai media. Il fortunato, è sposato e di professione è imprenditore edile ed artigiano. Ha anche raccontato, che come per moltissimi italiani, è stato economicamente danneggiato e non poco, dalla pandemia. Molte, le perdite del suo settore. Lui però non si dice sfiduciato, anzi, bisogna ammettere che davvero a testa alta, si dice fiducioso sia per il lavoro che per il futuro.

LEGGI ANCHE>>> 112mila euro con 2 di giocata, poi si palesa in tabaccheria

Ora certo, con 635.174,12 euro in più, potrà avere un insperato aiuto esterno in più, per ripartire. Il vincitore ricorda di non abbandonare lo slogan: Ce la faremo, che leggevamo dagli striscioni dei balconi e in tanti altri luoghi. “Sono convinto che ce la faremo ma solo se ogni singolo individuo contribuirà per il benessere comune”, dice non riferendosi solo alla pandemia, ma al bene comune per il futuro in generale.

La giocata piazzata qualche giorno fa e che ha reso il nostro scommettitore vincente, è una di quelle per sua stessa ammissione, fatte di tanto in tanto, con 3 euro. La cosa simpatica è che non aveva neanche seguito l’estrazione, ma si è accorto di aver vinto, soltanto dopo aver letto i numeri su un quotidiano. Di lì poi, la gioia.