Valentino Rossi, gesto splendido: il Dottore impegnato per beneficenza

Valentino Rossi ha sempre dimostrato di avere un cuore d’oro, ma in questa occasione si è superato. Guardate l’idea che ha avuto.

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

Uno dei pregi di Valentino Rossi è sempre stata la personalità genuina. Nonostante la fama, i successi ed i nove titoli mondiali, il “Dottore” è sempre rimasto se stesso. Così lo hanno descritto coloro che sono vicini a lui, la famiglia, i meccanici e quelli che hanno avuto l’onore di poter lavorare insieme a questo fenomeno.

Molto spesso, vediamo grandissimi talenti raggiungere l’apice delle loro carriere, cosa che avviene nello sport come in tanti altri campi, cambiare totalmente la propria personalità. Il pilota di Tavullia, invece, non ci ha mai tenuto. Lui è rimasto quel ragazzo che tutti hanno sempre apprezzato, e che non ha mai avuto bisogno di modificare la sua essenza.

Valentino Rossi si è sempre distinto per le sue opere di beneficenza, come la grande donazione che operò nel marzo del 2020 agli ospedali della Marche nel corso del primo lockdown causato dal Covid-19. Anche per i più bisognosi, il “Dottore” c’è sempre stato, ed in questi giorni ne ha dato un’ulteriore prova.

Valentino Rossi e quell’amore per la moto: “Lei ha un’anima”

Valentino Rossi, il suo cappellino va all’asta

Il grande Valentino Rossi ha messo all’asta un suo cappellino autografato e griffato dallo sponsor “Monster Energy”, ovviamente per scopi benefici. Il tutto è organizzato dall’organizzazione “War Child”, che sta lavorando per un nuovo mondo, quello più agognato: una terra senza guerra, crudele atto che distrugge soprattutto la vita dei bambini in tantissime parti del mondo anche quest’oggi.

Lo scopo di questo gruppo è quello di tutelare e proteggere i bambini, i loro diritti ed i loro interessi dalla brutalità della guerra, nella speranza di garantirgli un futuro migliore, un’istruzione e di aiutarli nello scoprire i veri valori della vita. Uno dei grandi obiettivi è quello di reinserire i bambini soldato nella Repubblica Centrafricana e promuovere la giustizia per i giovani detenuti in Afghanistan. Insieme ai suoi partner, War Child lavora in 15 paesi in Africa, Asia e Medio Oriente e America Latina.

Il dramma di Jorge Lorenzo: quella paura che l’ha devastato

Il cappello di Valentino Rossi è già all’asta, e si può trovare sul sito web “www.charitystars.com”, con scadenza fissata per il 29 dicembre 2021 alle ore 21. La base d’asta è di 200 sterline, che corrispondono a circa 235 euro. Tutte le informazioni riguardo all’inserzione sono riportate all’interno della suddetta pagina web. Un’occasione da non perdere per tutti gli amanti del mitico pilota motociclistico.

Cappellino autografato di Valentino Rossi (CharityStars)
Cappellino autografato di Valentino Rossi (CharityStars)