W Series: spaventoso incidente a Spa nella F1 femminile (VIDEO)

Spaventoso incidente nel corso delle prove delle W Series per il Gran Premio di Spa, in Belgio.

W Series: il momento clou dell'incidente a Spa
W Series: il momento clou dell’incidente a Spa

Sul circuito che sorge nella zona dei laghi, a pochi chilometri da Liegi, le donne al volante hanno subito cercato di spingere per ottenere un posto d’onore in gara. Il maltempo però ha reso sin dall’inizio tutto più difficile.

W Series: maledetta pioggia

A causa della pioggia, già dopo i primi minuti, le vetture cominciavano a sbandare, una dopo l’altra. Andando a finire contro le barriere. Non c’era un’auto capace di gestire il proprio controllo. E’ cominciata così, davanti agli occhi degli addetti ai lavori, una pericolosa reazione a catena. La situazione è diventata difficile e pericolosa quando le monoposto cominciavano a scontrarsi luna contro l’altra. La situazione, minuto dopo minuto, si faceva anche serie per la gravità degli incidenti. Dal momento che, mentre per alcuni piloti gli scontri non causavano alcune conseguenza, alcune protagoniste molto attese dovevano ricorrere alle cure mediche.

Leggi anche>>> Roma pazza di Abraham, ma avete visto la fidanzata? Spettacolare (FOTO)

Terribile incidente: sei vetture coinvolte. Due donne in ospedale

Ayla Agren e Beitske Visser, in particolare, non rientravano ai box ed erano costrette a recarsi al più vicino pronto soccorso. Alla fine il bilancio era pesante: sei vetture coinvolte e le due già citate campionesse, tanto attese alla vigilia, costrette addirittura al ricovero per accertamenti. Nel frattempo si riusciva a stabilire la griglia delle prime posizioni, con la terza pole stagionale di Jamie Chadwick.

La dinamica dell’incidente, da come si vede nel video, appare chiara: una pericolosissima reazione a catena, come già detto, cominciata con lo sbandamento della pilota Sarah Moore. Da lì in poi è accaduto il finimondo.