WWE, ansia per il wrestler Triple H: ricoverato in ospedale

La WWE ha comunicato a tutti i suoi fan che Triple H è stato ricoverato negli ultimi giorni per un problema cardiaco.

Triple H
Triple H (Instagram)

Tramite un brevissimo comunicato sul proprio sito, la WWE ha annunciato che durante la scorsa settimana Triple H ha subito un’operazione al cuore.

Il messaggio è abbastanza corto e si limita a riportare che l’operazione è andata a buon fine ed era stata resa necessaria da una manifestazione cardiaca, causata da una condizione genetica riscontrata al cuore di Triple H, per il quale ci si aspetta un recupero completo a breve con il ritorno all’attività lavorativa.

WWE, il messaggio per Triple H

Triple H stesso sembra essere in buone condizioni anche perché monitorando il suo account su Twitter è possibile vederlo all’opera per promuovere NXT. Vedremo se riuscirà The Game se ritornerà anche sul ring, la sua assenza è di oltre due anni. Ma durante questo periodo fa sempre parlare di sé anche come relazioni amorose.

L’ultimo match di Triple H in WWE è avvenuto il 29 giugno 2019, durante il tour in Giappone. Ha fatto squadra con Shinsuke Nakamura in un match non televisivo contro Robert Roode e Samoa Joe. Pochi mesi prima, ha sconfitto Batista a WrestleMania 35 in un No Holds Barred match. Nel suo ultimo match televisivo, ha perso contro Randy Orton a Super ShowDown il 7 giugno 2019.

The Game non si è ufficialmente ritirato, ma la sua carriera sul ring si concluderà presto con la scadenza del suo contratto da performer tra meno di un anno. Parlando a SportsNation, HHH ha rivelato i suoi piani per un tour di fine carriera prima di dare l’addio allo squared circle. Vedremo se dopo la sua operazione, riuscirà a tornare nel ring.

LEGGI ANCHE >>> MotoGP, brutto incidente per Marc Marquez: vola a 300 Km/h (VIDEO)

Ecco il breve comunicato della WWE:

post wwe
post wwe