10eLotto: la stessa giocata ripetuta cinque volte, la sua vita ora è cambiata

La fortuna sa dove deve andare si ripeteva in un vecchio film ed in effetti le ultime vicende di cronaca sembrano confermarlo.

soldi 500 euro

Una vincita davvero straordinarie di quelle che non si incrociano di solito sulla propria strada. Un conoscente, un concittadino, uno sconosciuto visto alla tv o ascoltato alla rafio. Per vincere i questo modo biosgna essere davvero ispirati e forse anche qualcosa in più. La fortuna si diverte spesso a mischiare le carte in tavola e dare l’illusione della vittoria da una parte e la certezza da un’altra. In mezzo, chi semplicemtne cerca quella fortuna, in ogni modo.

Quel tipo di fortuna, quella molto vicina all’esperienza capitata al fortunato giocatore di Caorle, in Veneto, è molto paricolare per la verità. Cinque giocate al 10eLotto, 10 euro di scommessa complessiva, vincita da 1 milione di euro. Una cosa davvero eccezionale e difficilmente replicabile. L’intuizone di giocare cinque volte, fortuna o come vogliamo chiamarla, la capacità di incrociare con quella giocata la realtà, e quei numeri effettivamente venuti fuori.

LEGGI ANCHE >>> Poker online legale: ecco la piattaforma VinciTù

10eLotto: l’incredibile giocata nel paese che già vide arrivare una pioggia di milioni

Una vincita indimenticabile, circa quattro anni fa, 77 milioni di euro e località balneare veneta impazzita per la pioggia di soldi e di notorietà che in quei momenti investi il centro. Evidentemente gli abitanti del posto sono ben abituati a storie simili, hanno nel sangue la capacità di saper leggere i numeri ed immaginare dove andranno a finire e da dove sbucheranno fuori, cos’è questa se non fortuna, come possiamo chiamarla altrimenti?

In un periodo come questo, in cui si esce da una dramammatica crisi, venirne fuori a colpi di immagine non è certo male per la località veneta. In un momento in cui la ripresa economica è praticamente il fattore determinante per tutte le conomie, locali e non, vedere arrivare flotti di turisti non sarebbe certo male, non farebbe male alle casse del comune e degli imprenditori locali.

LEGGI ANCHE >>> Gratta e vinci: guadagna 1 milione e poi fa una cosa straordinaria

Il coraggio della giocata, quello certo è fenomenale. Immaginare dei numeri, giocarli, metterli su carta, piazzare la giocata per cinque volte e cinque volte vedere crescere il prorpio patrimonio. Il gioco è la sua magia, le sue dinamiche, i suo punti quasi oscuri, si potrebbe dire.