Alonso e Raikkonen: la sfida silenziosa che nessuno nota

Per cosa combattono Kimi Raikkonen e Fernando Alonso, oltre che per la miglior posizione ad ogni GP? In molti non lo sanno.

Kimi Räikkönen e Fernando Alonso (Fonte foto: web)

Cosa c’è da sapere sul prossimo GP di Formula 1? Sicuramente che per motivi di regolamento, la Rossa di Leclerc partirà ultima. Ma non c’è solo quello, perché alle griglie si presentano tante motivazioni e tante storie, che magari non conosciamo.

Al ritorno in pista dopo lo scontro di Monza, ci saranno ovviamente anche Hamilton e Verstappen, con gli affamati Ricciardo, Bottas ed altri, ma attenzione ai vecchietti. Sì, perché anche Alonso e Raikkonen combattono in una lotta tra due piloti.

Per cosa combattono Alonso e Raikkonen?

Chissà se i ferraristi faranno il tifo per l’uno o per l’altro, in questo duello in cui sono coinvolti i due fortissimi piloti. Di fatto, sia il finlandese che lo spagnolo sono ex della Rossa, ma Raikkonen ha fatto meglio sia di Alonso che di Vettel, sapete in cosa? Ad ogni modo non è detto che resti nel cuore chi ha fatto meglio, specie in F1 è molto facile che si ami un pilota anche che vince poco, per il suo modo di guidare e quindi c’è tanta varietà.

Sicuramente adesso a preferire l’uno all’altro, ci sono i supporters della Alfa Romeo e della Alpine, condotte rispettivamente da Raikkonen quindi, ed Alonso. Giusto per soffermarci su una curiosità, il ragazzo di Espoo, ha vinto nella sua carriera 21 GP, col “Nano di Oviedo”, che invece ha portato a casa 32 trofei da primo posto.

LEGGI ANCHE>>> F1: i Gran Premi sotto la pioggia che hanno fatto la storia

Il finlandese però ha un primato che il ragazzo spagnolo non ha ancora raggiunto. Se Raikkonen è record man dei Gran Premi disputati, a quota 345, Alonso lo insegue e ad oggi è a quota 328. Il finlandese che ha oggi 42 anni, smetterà a fine stagione, mentre non ha fatto annunci in merito, lo spagnolo, che ne ha 40. Nella prossima stagione quindi Alonso, se portasse a termine tutti i GP senza problemi fisici e di auto, arriverebbe a 358, calcolando i 7 ancora da disputare quest’anno. 7 che però si aggiungono anche al findalndese che va a 352. Ce la farà Alonso a vincere sul finlandese? Lo sapremo solo tra 12 mesi o poco più.