Calcio, Genoa: lutto per un componente dello staff

Genoa, lutto per un collaboratore tecnico del mister, Davide Ballardini: è morta la madre dell’ex attaccante, Murgita

Roberto Murgita (Fonte foto: web)

Il ritiro in casa Genoa inizia con una brutta notizia. Un membro dello staff ha purtroppo perso un familiare molto caro.

Roberto Murgita, nativo proprio di Genova, ha perso la madre, la signora Sara. La società rossoblu ha scritto una bella nota per rendere omaggio al collaboratore di mister Ballardini e ricordare la madre dell’ex attaccante: “Il Genoa Cricket and Football Club si stringe in un abbraccio affettuoso a Roberto Murgita, condividendo il lutto della famiglia, per la scomparsa della mamma signora Sara“.

LEGGI ANCHE>>> Serie A, cosa significa che il calendario è asimmetrico

Murgita è parte dello staff del Genoa dal 2013. In rossoblù è stato vice allenatore, assistente tecnico, allenatore delle giovanili. Prima ancora, ha lavorato negli staff del Rapallo Rivarol, del Chievo, della Sampdoria, del Parma e del Mantova. Il tecnico cinquantaduenne però non ha ancora rivestito il ruolo di allenatore in prima su nessuna panchina importante, preferendo fare ancora gavetta.

LEGGI ANCHE>>> Stadi ed aperture, Gravina: “Sì, con Green pass”

Murgita inoltre ha proprio mosso i primi passi da calciatore nel lontano 1987, proprio con il Genoa, prima di fare un po’ il giro del Paese. Infatti, l’ex attaccante ha giocato con le maglie di: Legnano, Pro Vercelli, Vicenza, Piacenza, Napoli, Ravenna, Treviso, Alessandria, Savona, Derthona e Rapallo.