Come trovare i biglietti vincenti del Gratta e Vinci? Consigli e indizi

I Gratta e Vinci fanno parte della cultura italiana da ormai parecchi anni. Ma come si possono trovare i biglietti vincenti?

I Gratta e Vinci sono un qualcosa che fa parte della cultura italiana da ormai tantissimi anni, più precisamente dal lontano 1991. Sicuramente si sta parlando di quello che è uno dei giochi preferiti dall’italiano medio, che tenta la fortuna con questo biglietto. Il sogno è ovviamente quello di riuscire a vincere una somma cospicua, in modo da dare una svolta alla propria vita. Ma tutto è legato alla dea bendata e molto spesso anche al caso. O quantomeno questo è ciò che si pensa.

Gratta e Vinci (AdobeStock)
Gratta e Vinci (AdobeStock)

Infatti in molti si chiedono se ci si può lasciar guidare da consigli, trucchi e segreti nella scelta. Si può rispondere a questa domanda con certezza, chiarezza e senza troppi giri di parole? Giusto entrare nello specifico e nel dettaglio della questione, perché, mai come in questo caso, la curiosità è davvero tantissima. E non potrebbe essere altrimenti.

Gratta e vinci vincenti, ci sono trucchi e segreti per fare la scelta?

Si può dire che possono essere proprio i dettagli a fare la differenza e a permettere di fare la scelta che può rivelarsi giusta e vincente. Innanzitutto può risultare intelligente concentrarsi su quei Gratta e Vinci che hanno una probabilità e una statistica di vincita più elevata. Un esempio sono Il Miliardario e Maxi Miliardario. Un altro aspetto importante può essere il numero di serie. Difatti, in ogni pacchetto di Gratta e Vinci, ci sono 60 biglietti che vanno 000 a 059. Le maggiori probabilità di vincita, statistiche alla mano, sarebbero concentrate da 001 a 031. Quindi in questo basterebbe un pizzico di attenzione in più.

C’è poi una rivelazione che per molti potrebbe essere a dir poco sorprendente o comunque inattesa. Infatti sembrerebbe che alcune imperfezioni nel biglietto siano in realtà un segnale e un identificativo di una possibile vincita più o meno cospicua. Occhio magari anche ad alcuni simboli, come crocette, che si trovano vicino al numero di serie. Insomma, qualche piccolo segreto e trucco pare dunque esserci davvero. Nella maggior parte dei casi però  molto si affida alla fortuna, un po’ come in tutto il gioco d’azzardo. Cambiano le percentuali di vincita e le cifre. Una cosa però va principalmente smentita: i tabaccai non sanno assolutamente quali siano i Gratta e vinci vincenti. Una convinzione popolare che non ritrova affatto conferme in quella che è la realtà dei fatti.