Cristiano Ronaldo “spunta” allo stadio, ma non è Manchester (FOTO)

Cristiano Ronaldo è già sbarcato a Manchester e ieri è apparso tra i tifosi dello United: non ci credete? Leggete qui

Ronaldo a Wolverhampton (Fonte foto: web)

Probabilmente per la Juventus, è stato il più grande flop di sempre, ma ora che è tornato in Inghilterra, i tifosi sono pazzi di lui. In realtà, probabilmente a Manchester, sono innamorati di un’idea di Cristiano Ronaldo, che li ha abbandonati nel lontano 2009, quando probabilmente CR7, era nella forma migliore di sempre.

Ma ciò che ha fatto divertire i tantissimi appassionati di Premier League, è stato più che altro un gesto dei supporters dei Red Devils, a dimostrazione che i tifosi inglesi ne sanno sempre una più del diavolo, in termini di ironia.

Ronaldo a Manchester, ecco come

Effettivamente, ieri un Cristiano Ronaldo è partito da Manchester ed ha raggiunto il Molineux Stadium di Wolverhampton per seguire i propri compagni in trasferta. Di inquadrature su quello in carne ed ossa, non ce ne sono state, quindi si immagina che CR abbia seguito la sua nuova squadra dal divano di casa. Ma uno ad altezza naturale e con tanto di completo dei Red Devils, era in tribuna eccome.

Gli stessi tifosi dello United arrivati in trasferta infatti, ne hanno portato con loro, uno di cartone, guadagnandosi sia gli applausi dei tifosi di casa, che diverse inquadrature dalle tv che seguivano la gara. Un colpo di genio, e se i supporters non sapevano come contattare Cristiano Ronaldo per invitarlo a Wolverhampton, quanto meno ne hanno avuto uno con loro.

Leggi anche>>> Messi e i soldi del PSG non bastano: arriva la “retrocessione”

La gara che il Ronaldo di cartone ha visto dagli spalti, seppur di rosso vestito, è stata molto complicata per la nuova squadra della stella classe ’85. Il nuovo innesto di Varane, ieri alla prima con lo United, ha di certo aiutato molto la difesa, spesso messa in difficoltà dal tridente degli Old gold, ma il gol partita (0-1 finale), lo ha segnato Mason Greenwood, attaccante nato nel 2001, ovvero quando CR7 giocava nello Sporting Lisbona B.