F1, Ricciardo “investe” in bici Mattia Binotto: ecco la sua reazione (FOTO)

Il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, stava passeggiando sul tracciato di Losail, quando ha visto arrivare in corsa Ricciardo in bici.

Mattia Binotto (Getty Images)
Mattia Binotto (Getty Images)

La F1 è fatta anche di momenti goliardici che vanno a spezzare la tensione in un weekend di gara infuocato. Per la prima volta Mattia Binotto si è recato sul tracciato di Losail per un track walking, una pratica molto utilizzata anche dai piloti per imparare a conoscere un nuovo circuito. Domenica si correrà in Qatar un Gran Premio inedito per la F1, sotto le stelle, come di consuetudine nel motomondiale.

La Ferrari si prepara ad una gara che si preannuncia molto complessa. Sia Charles Leclerc che Carlos Sainz hanno lamentato dei problemi di feeling nella giornata di prove e si augurano di ottenere un buon risultato domenica per continuare una striscia positiva, nel confronto acceso con la McLaren motorizzata Mercedes.

Il team di Maranello può, oggi, beneficiare di un vantaggio di 31,5 punti sulla squadra di Woking. McLaren e Ferrari si sono date battaglia per l’intero arco della stagione, cercando di accaparrarsi il terzo posto in classifica costruttori. L’aggiornamento tecnico al motore della SF21 ha garantito un maggior numero di cavalli alla Rossa e i risultati sono stati evidenti. Il punto di forza della McLaren era rappresentato dalla velocità di punta, maggiore rispetto alla squadra italiana. Ora la Ferrari è migliorata anche sui rettilinei rispetto alla MCL35M.

La simpatica reazione di Binotto

Mattia Binotto, team principal della Scuderia Ferrari, è tornato a seguire in pista la squadra per il ventesimo appuntamento della stagione 2021. Dopo aver saltato le precedenti gare per concentrarsi in fabbrica sul progetto 2022, in Qatar l’ingegnere di Losanna ha voluto presenziare. Se da una parte l’obiettivo di questa stagione sarà quello di concludere il campionato al terzo posto, nel 2022 la Ferrari vorrà tornare a lottare, regolarmente, per il primo gradino del podio. Tutto il team è concentrato in vista della prossima stagione, sfruttando il cambio regolamentare delle vetture.

LEGGI ANCHE >>> Mercedes ed Hamilton massacrati: le pesanti accuse Jos Verstappen

Sotto le luci artificiali della pista di Losail, Mattia Binotto è stato quasi centrato in pieno da un arrembante Daniel Ricciardo sulla bicicletta. La reazione del team principal della Rossa è stata tutta da ridere, avendo provato a colpire con un cazzotto l’australiano. Sui social il team McLaren ha riproposto l’immagine della scena con le emoticon di un cavallo e di un tasso. Il soprannome di Daniel, infatti, è “honey badger”, per le caratteristiche dell’animale che in apparenza sembra molto dolce. Sul web si sono scatenanti i fan che hanno fatto riferimento alla lotta al terzo posto nei costruttori sempre più accesa.

McLaren (Twitter)
McLaren (Twitter)