La Ferrari F40 come non l’avete mai vista: ecco come l’hanno fatta

La Ferrari è da sempre uno dei marchi in assoluto più amati ed è per questo motivo che tutti vogliono provare a creare un piccolo Cavallino.

Nel mondo dell’automobilismo nulla è sicuramente equiparabile alla Ferrari, un vero e proprio mito assoluto che ha permesso in tutti questi anni di dare vita a un mostro sacro delle macchine, dando vita a una serie di modelli che sono stati in grado di scrivere la storia, per questo motivo sono stati tantissimi a volerla imitare a più non posso, come è successo di recente grazie a un vero e proprio capolavoro di pazienza e ostinazione.

Ferrari (AdobeStock)
Ferrari (AdobeStock)

Quando si parla di Ferrari bisogna sempre ricordare che si sta parlando di uno dei marchi automobilistici migliori che si siano mai visti nel mondo dell’ingegneria, con il Cavallino rampante che è sempre stato ammirato e osannato come una delle più grandi realizzazioni della storia dell’imprenditoria italiana.

La Rossa di Maranello infatti ha dimostrato in questi anni di essere un marchio assolutamente unico nel proprio genere e per questo motivo sono stati tantissimi a volerlo imitare nel corso del tempo, tanto è vero che anche un mito assoluto come i mattoncini della Lego hanno avuto grande fortuna grazie alla Ferrari.

La Ferrari infatti si è dimostrata a tutti gli effetti amatissima anche su YouTube e non è un caso vedere come nel video qui sotto riportato, si vedano due ragazzi lavorare con grande passione per la realizzazione attraverso i mattoncini più famosi del mondo alla formazione di una Ferrari F40, uno dei modelli in assoluto più amati.

La Ferrari F40, un mito assoluto su quattro ruote

Ci sono voluti la bellezza di 358mila mattoncini di Lego per poter riprodurre a grandezza naturale la Ferrari F40, un lavoro davvero lunghissimo e che porta con sé un carico di pazienza non da sottovalutare e personalmente mi sento solo in grado di dire che hanno tutta la mia stima, dato che il sottoscritto avrebbe ribaltato tutto dopo pochi minuti.

Non è stato però un caso che i due ragazzi del video abbiano deciso di riprodurre proprio la Ferrari F40, perché è uno dei modelli storici in assoluto più amati di sempre, nato tra la fine degli anni ’80 e l’inizio dei ’90 è stato in grado di essere apprezzato da tutto il mondo della meccanica ed è stato il simbolo dei grandi Yuppies di quegli anni.

Ne sono stati prodotti pochissimi, dunque si trattava di un vero e proprio capolavoro di ingegneria, infatti questa era una Coupè che era l’erede della 288 GTO e ne sono stati realizzati in tutti il mondo solamente 1337, un capolavoro assoluto che solo pochissimi hanno avuto il piacere di poter guidare.

La vettura presentava all’interno un motore con un 8 cilindri a V e aveva al suo interno la bellezza di 478 cavalli, un dettaglio che sicuramente non potrà essere riproposto dagli ambiziosi e pazienti ragazzi nella loro riproposizione con i Lego.

Allora non vi erano tantissime marce come adesso, basti infatti pensare che oggi moltissime vetture hanno addirittura 9 cambi mentre allora ci si fermava a 5, e questo permetteva ancora di più di sentire il rombo dei motori di quella vettura epica che per molti è stato un sogno e qualcuno ha deciso di riproporre sotto forma di mattoncini.