Calciomercato Fiorentina: colpo clamoroso in arrivo, è un fenomeno

Nome nuovo in casa Fiorentina: il giovanissimo crack potrebbe arrivare già a gennaio, ma attenti alla concorrenza.

Fiorentina (AdobeStock)
Fiorentina (AdobeStock)

Finalmente Vlahovic. L’attaccante si è concesso un turno di riposo dal gol, nella trasferta infrasettimanale contro la Lazio, ma dopo aver fatto gol al Cagliari, ne ha segnati altri tre, tutti insieme contro lo Spezia. E questo pare aver fatto finalmente riaffiorare l’entusiasmo in casa viola, nonostante alcuni tifosi volessero il serbo in tribuna.

Altro che rinnovo di Vlahovic anzi, proprio il patron viola, Rocco Commisso, sembra voler metter mano al portafogli già da gennaio, non solo per non lasciarsi scappare un talento di tutto rispetto, ma anche perché la sua Fiorentina, è ad oggi ad un solo punto dalla zona Champions.

La Fiorentina segue un vero crack

Ciò che è certo è che la viola, così come molte altre squadre italiane, si muoverà sul mercato all’apertura della finestra invernale di gennaio. Tra chi si rafforza per lo sprint finale, come spera di fare la Fiorentina, e chi prova a cambiare tanto per salvarsi, ci saranno sicuramente tanti movimenti.

Qualcuno poi, potrebbe arrivare dall’estero ed è qui che l’interesse della tifoseria toscana inizia ad incendiarsi. Parrebbe, stando alle voci di mercato infatti, che i gigliati starebbero seguendo Julian Alvarez, attaccante nato nel 2000, al momento del River Plate. Al momento certo, perché difficilmente gli argentini riusciranno a tenerselo ancora stretto.

LEGGI ANCHE>>> Chi sono gli allenatori più vincenti in campionato? C’è anche Mourinho

Sembra che proprio la Fiorentina abbia intenzione di spendere attorno ai venti milioni di euro nella prossima finestra e l’attaccante, cui contratto scade nel 2022, potrebbe andar via ad una cifra non altissima. Su Alvarez, ci sarebbero però anche squadre di Premier League e Bundesliga, quindi chi vuole portarlo a casa dovrà far presto a raggiungere l’accordo con il suo entourage. Alvarez, ventun anni, ha esordito con i Millionarios già due anni fa, raccogliendo le prime 12 presenze tra i ‘grandi’. Nella stagione in corso poi, si è preso le luci dei riflettori. Al momento, per lui lo score è di 15 gare ed 11 gol segnati.