Bomba di Lewis Hamilton, nessuno lo sapeva: ecco di cosa ha sofferto

Lasciano tutti di stucco, le pesanti parole di Lewis Hamilton: nessuno lo avrebbe immaginato, invece ha vissuto grandi difficoltà.

Posti bellissimi, ingaggi faraonici e una fama elevatissima. Sembrerebbe proprio bella la vita dei piloti di F1. Eppure, c’è chi avverte il peso di tutto questo, ed è costretto ad attraversare grandi difficoltà. Così almeno, ha fatto capire il campione del mondo 2020, Lewis Hamilton, che intanto però, sembrerebbe aver finalmente fatto pace con Verstappen.

Lewis Hamilton (Ansa Foto)
Lewis Hamilton (Ansa Foto)

Forse qualcuno era addirittura arrivato ad immaginarlo, Hamilton non sta bene e probabilmente, quel lunghissimo silenzio estivo, avrebbe dovuto farlo capire. Invece, da quando l’inglese uscì sconfitto da Abu Dhabi, tutti hanno solo immaginato che quel silenzio, fosse stato atto a far capire alla FIA e Michael Masi, che qualcosa non gli era andato a genio. Ma probabilmente, non c’era solo quello.

Lewis Hamilton e i problemi del 2022

Per quanto riguarda la brutta prestazione dell’Arabia Saudita, a spiegare cosa fosse successo, principalmente alla vettura, ci ha pensato la Mercedes, mentre in Bahrain, grazie anche all’improvviso forfait di Max Verstappen, l’inglese era arrivato terzo, ma senza mai preoccupare Leclerc e quasi, neanche Sainz per la seconda posizione. Ma Lewis è tornato un po’ indietro nel tempo, attenti quindi a non sottovalutarlo per le prossime Gare.

Allora, di cosa era figlio il silenzio di pochi mesi fa? Sui social ha improvvisamente lanciato la bomba che ha fatto sgranare gli occhi a tutti. Lo sfogo del classe ’85, ha portato ad una verità che nessuno conosceva: “Ho lottato per la mia salute mentale. Quest’anno è già stato molto difficile con così tante cose che accadono intorno a noi. In alcuni giorni è difficile rimanere positivi. Ho sofferto mentalmente ed emotivamente per molto tempo, e andare avanti richiede uno sforzo costante, ma dobbiamo continuare a lottare perché possiamo ottenere molto di più”, ha scritto Hamilton.

A questo punto, i fan di questo sport, non possono che essere contenti, perché Lewis sembrerebbe essersi ripreso da un momento davvero buio, mentre adesso ne parla praticamente al passato. Una persona sensibile e molto impegnata nel sociale come lui, ha certamente sofferto tutto quanto successo negli ultimi anni, tra pandemia, chiusure e perché no, anche con quel colpo dell’ultima domenica dove ha perso un Mondiale. A questo punto, bisogna solo capire in che modo la sua ripresa potrà far paura ai colleghi, ma qui, ad impegnarsi un po’ di più dovrebbe essere la Mercedes. Le risposte, arriveranno dall’Australia il 10 aprile.