Lutto nel motociclismo: morto il celebre pilota in un tragico incidente

Il pilota transalpino, noto nel motociclismo di durata, ha perso la vita in seguito ad un terribile incidente stradale nella serata di domenica scorsa.

Lutto (AdobeStock)
Lutto (AdobeStock)

È arrivata una notizia che da appassionati delle due ruote non vorremmo mai leggere. L’esperto pilota francese, Charles Roche, ha perso la vita nella serata di domenica scorsa. Un tragico incidente stradale ha stroncato il trentasettenne francese. Il mondo del motociclismo piange la prematura scomparsa di un grande veterano delle corse di durata.

Il centauro, nel corso della sua lunga carriera nel motociclismo, ha preso parte ai principali eventi endurance a due ruote, tra cui la mitica 24 ore di Le Mans. Charles Roche ha debuttato nel 2008 nella Promo Cup, specializzandosi in Francia nelle gare di durata. Due stagioni dopo, il nativo di Boulogne-sur-Mer ha partecipato alla gara endurance di Albacete della durata di otto ore. Il francese è diventato tra i piloti più affidabili e competitivi del panorama endurance, riuscendo, complessivamente, a competere dieci volte alla grande classica della 24 ore di Le Mans.

Motociclismo in lutto

Charles Roche (Instagram)
Charles Roche (Instagram)

Una carriera costellata di partecipazioni anche all’antichissima gara internazionale di moto del Bol d’Or. Quest’ultima, nel corso di una storia secolare, si è tenuta su tracciati leggendari come Fontainebleau, Montlhéry e Le Mans. La corsa ha, poi, conosciuto il suo apice sullo straordinario circuito francese del Paul Ricard a Le Castellet. Charles Roche aveva preso parte, lo scorso settembre, alla sua undicesima gara del Bol d’Or. Poche settimane fa, il motociclista francese è arrivato dodicesimo con la sua la GSX-R 1000, mentre alla 24 Ore di Le Mans, in questa stagione, aveva chiuso al 14° posto assoluto.

LEGGI ANCHE >>> MotoGP in lutto: i piloti si stringono intorno a Vinales

Gli organizzatori del campionato mondiale Eurosport Events, il suo team Space Moto e l’Automobile Club de l’Ouest hanno espresso le loro più sentite condoglianze alla famiglia del ragazzo, molto conosciuto e amato nella sua Francia.