Napoli: le probabili formazioni e pronostici della sfida contro il Leicester

Il Napoli alla difficile trasferta contro il Leicester City, nel debutto di Europa League Spalletti manda in campo quasi tutti i titolari

Napoli (AdobeStock)
Napoli (AdobeStock)

Il Napoli che viaggia a punteggio pieno con tre vittorie su tre altrettanti incontri (l’ultima sulla Juventus in rimonta).

Luciano Spalletti prepara ora il debutto in Europa League contro il Leicester City. Spalletti in conferenza stampa dichiara che vuole subito partire con il piede giusto. Ma la sfida è certamente quelle da vivere fino all’ultimo minuto.

Il Leicester City che ha vissuto lo stesso un campionato simile a quello del Napoli, finendo al quinto posto. Va in Europa League con la volontà di andare fino in fondo, grazie anche all’ampia rosa a disposizione del Mister Rodgers.

La squadra partenopea di proprietà di De Laurentis avrà probabilmente fuori Mario Rui che ha subito parecchi scontri contro la Juventus e Rrahmani che dovrebbe prendere il posto di uno spento Manolas.

Le probabili formazioni e pronostici di Leicester-Napoli

Ci sarà turnover per Luciano Spalletti ma non totale, per non perdere i meccanismi che sono assorbiti all’interno della squadra.

Rodgers non vuole fare molti cambi, vuole la vittoria per partire subito bene nel girone di Europa League.

LEICESTER (4-2-3-1): Schmeichel; Castagne, Soyuncu, Vestergaard, Bertrand; Tielemans, Ndidi; Albrighton, Maddison, Barnes; Vardy. All. Rodgers.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Malcuit, Rrahmani, Koulibaly, Di Lorenzo; Anguissa, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Spalletti.

LEGGI ANCHE >>> Europa League: pronostici e probabili formazioni di Galatasaray-Lazio

Pronostico

Il pronostico pende dalla parte della squadra inglese, perché il fattore casa può fare davvero la differenza, inoltre la qualità della rosa è veramente alto con il vecchio bomber Vardy sempre presente.

Il Napoli dal canto suo vuole giocarla sotto l’aspetto tattico preferendo il contropiede negli spazi che sicuramente si apriranno.

Il consiglio è senza dubbio di mettere over 2.5 che non è di certo una scelta azzardata, mentre l’alternativa potrebbe essere la scelta dell’uno per la classica partita “casalinga”.