Qual è il poker più giocato? La risposta tra conferme e sorprese

Qual è il poker più giocato? Rispondere porta ad analizzare alcuni dettagli e alcune questioni, anche un po’ particolari e specifiche.

Quando si dice poker, come i più grandi appassionati sanno molto bene, si vanno a indicare una serie di varianti e di tipologie. Ma quante ne esistono? A dominare, sotto questo punto di vista, sono soprattutto gli Stati Uniti. Ed è qui che hanno, nel corso del tempo, preso piede e corpo forme totalmente differenti tra loro, seppur ci sono in tutte loro delle caratteristiche di base molto simili.

poker più giocato
(Fonte foto: Pixabay)

Texas Hold’em, Omaha, Draw Poker, stud poker: queste sono sicuramente alcune delle varianti di poker più note e famose. Tutte, come detto, hanno una loro particolarità che le rende originali e riconoscibili. La domanda però che in molti, tra analisti e amanti di questo gioco, si fanno è molto spesso solo e soltanto una: qual è il poker più giocato? Rispondere porta senza alcun dubbio a spulciare e a guardare dati, numeri e statistiche. Non resta dunque che entrare nello specifico e nel dettaglio della questione. Perché la curiosità è davvero tantissima. E non potrebbe essere altrimenti.

Poker più giocato, dati e numeri portano a una sola risposta

Parlando di varianti e differenti tipologie, non si può non dire che, nel corso degli ultimi anni, il poker si è evoluto e trasformato moltissimo, vuoi anche per lo sviluppo di digitalizzazione e virtualità. Si tratta di un qualcosa che è successo più o meno il tutto il mondo del gioco d’azzardo. Comunque, tornando al settore nello specifico, sono stati creati quelli che in gergo vengono definiti mixed games. Questi non sono altri che gruppi da 5, 8, 10 giochi che comprendono versioni diverse dei giochi e delle tipologie di cui si è già accennato. La più famosa in assoluto è probabilmente la H.O.R.S.E. in cui i giocatori devono cimentarsi in successione con il Texas Hold’em, l’Omaha, il Razz, lo Stud e l’Eight or Better. Insomma, di certo il divertimento è un qualcosa di garantito e di assicurato.

Con il tempo tra l’altro stanno venendo fuori nuove versioni, come il poker cinese e quello polacco. Giusto però tornare alla domanda: qual è la variante più giocata? Sicuramente tutto porta a Texas Hold’em. Non a caso è proprio questo che è diventato il gioco più famoso e praticato. Un qualcosa che si lega che dipende in gran parte dalla semplicità delle sue regole e del modo in cui questo si sviluppa. Infatti si tengono due carte in mano e si prova a combinarle con le cinque del board, cercando di chiudere il punto più forte possibile. Dunque tutto abbastanza chiaro e semplice, anche per chi magari non è un vero proprio esperto, ma vuole cimentarsi.