Quanto vale la rosa del Psg? Sapevi che ci sono squadre più costose?

Il Psg ha oggi una rosa di super stelle, con un valore squadra inteso come parco giocatori, in questo momento davvero immenso. Ma non basta per essere i primi al mondo. Primi in cosa? Primi in valore complessivo del parco giocatori!

Leo Messi (profilo ufficiale instagram Psg)
Leo Messi (profilo ufficiale instagram del Psg)

Non c’è dubbio che con gli arrivi dell’ex Real Sergio Ramos, con il portiere della nazionale italiana fresco campione d’Europa Gigio Donnarumma, con Hakimi dall’Inter e soprattutto il “Dio sceso in terra” Leo Messi, tutto ora è cambiato.

Psg, una rosa incredibile che sfiora il miliardi di euro. Ma non basta

Una rosa incredibile quella francese, dove appunto il valore globale è salito vertiginosamente con l’acquisto dell’asso argentino, che va a unirsi ai già fuoriclasse Mbappè e Neymar. Ma davvero i parigini sono oggi la formazione più ricca del globo, se si pensa al valore di mercato di ogni singolo calciatore a disposizione del tecnico ex Tottenham Mauricio Pochettino? Gli ultimi innesti, uniti al prodigioso brasiliano Neymar, e all’idolo locale Mbappè, asso della nazionale francese di Didier Deschamps e tra i bomber in assoluto più prolifici al mondo, lascerebbero pensare che nessuno, al pari dei transalpini, possiede in squadra elementi di tale caratura che sul mercato hanno questo peso specifico economico (età, rendimento, prezzo del cartellino, ingaggio).

Psg, una rosa incredibile ma le inglesi valgono di più

Non sembra vero ma la Premier League, per valore di mercato dei suoi calciatori, in particolare di quelli due club su tutti, Manchester United e Chelsea, appare davvero inarrivabile, rispetto a Bundesliga, Liga Spagnola e naturalmente l’Italia. Dove solo la Juventus della famiglia Agnelli può competere con le grandi del calcio mondiale come valore del parco giocatori.

Ma torniamo ai parigini: ecco Donnarumma (valore 65 milioni di euro), Hakimi (valore 60 milioni di euro), Mbappè (valore 160 milioni di euro), Neymar (valore 100 milioni di euro). E Leo Messi? Transfermarket lo indica in 80 milioni di euro, non poco per un calciatore arrivato a parametro zero e con 34 primavere sulle spalle. Possibile che non basti a superare i colosso inglesi della Premier League?

Non basta! Perchè nonostante il Paris Saint Germain sia la squadra favorita per vincere la prossima Champions, con il tridente da sogno Neymar-Messi-Mbappè, in Premier ecco Manchester United e Chelsea primeggiare per valore della rosa.

Le altre grandi

993,75 milioni di euro vale quella della squadra dell’argentino Mauricio Pochettino. Non basta per superare gli uomini di Guardiola. Il Manchester City con De Bruyne, Sterling e Foden supera il miliardo di euro. Ecco poi il Chelsea del magnate Abramovich e del tecnico francese Tuchel. 996,50 milioni di euro con l’arrivo del “Monstre” Lukaku dall’Inter. Terzo posto per i parigini di Pochettino.

Non sono da meno altri club certo, ma come valori complessivi siamo lontani: al quarto posto il Liverpool, comunque lontano dal valore delle altre due connazionali, con 904 milioni di euro. Che fine hanno fatto Bayern Monaco, Real Madrid e Barcellona? Eccole! I bavaresi hanno un valore rosa di 818,50 milioni, meno del Manchester United che si attesta a 858,25. Anche il Real Madrid è tra le grandi, come potrebbe non esserlo, con 863,50, ma naturalmente le inglesi sono di un altro pianeta, almeno per ora. Il Barcellona, perso Messi, si attesta a 763 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato: quali sono i 3 club che hanno speso di più? Non c’è il PSG

E le italiane?

Ma le italiane? La Juventus con 609,10 milioni di euro è la prima delle nostre formazioni come valore di mercato, nel parco giocatori. Seguono mestamente l’Inter con 562,80. il Napoli (503,75) e il Milan (430,40).