Razgatlioglu arriva in MotoGP? Lui mette in chiaro le cose

Tra i piloti che più di tutti si vorrebbero vedere in MotoGP c’è sicuramente Toprak Razgatlioglu, ma il turco sembra avere le idee chiare.

In questa stagione si sono visti diversi piloti in Superbike che potrebbero essere presi in considerazione per poter fare il grande salto in MotoGP, con il turco Razgatlioglu che sicuramente è uno di quelli più interessanti e che maggiormente potrebbe essere preso in considerazione, ma la sua decisione per il futuro è stata già ampiamente presa e per questo motivo sarà evidente e chiaro a tutti che cosa accadrà riguardo al suo conto.

Toprak Razgatlioglu Yamaha (Ansa Foto)
Toprak Razgatlioglu Yamaha (Ansa Foto)

La Superbike è sicuramente una delle gare più affascinanti per quanto riguarda tutti gli appassionati delle due ruote, ma la speranza dei tifosi è sempre quella di vedere poi nel corso della carriera i migliori di questa categoria anche in MotoGP, la vera categoria principe e cardine.

Per questo motivo infatti c’era bisogno di vedere all’opera il turco Toprak Razgatlioglu il prima possibile a bordo della Yamaha M1, una vettura che lo dovrebbe vedere prima o poi in MotoGP, ma non nella prossima stagione, come lo stesso campione del mondo in carica di Superbike ha dichiarato.

“Sicuramente nei prossimi giorni proverò la M1 per dei vari test, ma si tratta unicamente di alcune prove che servono alla squadra per crescere e migliorarsi, non è assolutamente mia intenzione entrare a far parte della MotoGP nella prossima stagione.”

Con queste parole sembra dunque chiaro a tutti come non ci sia la benché minima possibilità di un suo ripensamento o di un suo cambio di idea per l’anno che verrà, anche se sicuramente c’è molta amarezza tra i grandi appassionati che non vedevano davvero l’ora di vedergli fare il grande salto di qualità.

Purtroppo però la presenza di Fabio Quartararo lo limiterebbe e non poco nelle gerarchie e forse è proprio questo ad avergli fatto preferire il fatto di rimanere in Superbike piuttosto che passare nella classe regina.

Razgatlioglu ha bisogno di passare in MotoGP?

Sicuramente il Mondiale di Superbike ha delle dinamiche molto diverse da quelle della MotoGP e da tutte le categorie legate a esso, con molti piloti che decidono di cambiare radicalmente la propria carriera nel corso del tempo passando da una categoria all’altra.

Il caso più evidente in questo momento è quello del leader del Mondiale in corso Alvaro Bautista, con lo spagnolo che è sempre stato considerato come uno di quei personaggi del vorrei ma non posso nel mondo della MotoGP, mentre in questa stagione si sta rivelando un vero e proprio asso del manubrio in Superbike.

Il turco ha però solamente 26 anni, un’età che sicuramente gli dà l’opportunità di farsi ancora di più le ossa in Superbike per poi arrivare ancora più pronto al grande appuntamento, ma il tempo passa e soprattutto la MotoGP ha un disperato bisogno in questo momento di nuovi possibili campioni da venerare.

Questo infatti è il vero problema in questo momento, ovvero che le due ruote stanno vivendo un periodo di profonda crisi e con conseguente allontanamento di gran parte della tifoseria mondiale, ecco dunque perché un pilota che si è ben mostrato in queste ultime annate come Toprak Razgatlioglu sarebbe sicuramente una manna dal cielo, con gli addetti ai lavori che sperano che possa cambiare idea il prima possibile per quanto riguarda la sua decisione sulla MotoGP.