Superenalotto, ci sono 100 italiani che festeggiano: la vincita che cambia la vita

Superenalotto, il superconcorso “Estate 100×100”, regala 10 milioni di euro divisi in 100 premi: le regioni più fortunate

Superenalotto (Fonte foto: web)

Cos’è e come funziona il concorso del Superenalotto, Superstar “Estate 100×100”: il totale del montepremi è di ben 10 milioni di euro, ma che viene diviso in 100 diversi premi. Ciò vuol dire che ad ogni vincita, corrispondono 100mila euro.

Quello di sabato 26 giugno, era il concorso n. 76, con appunto, ben 100 premi garantiti. Scopriamo allora, tra tutti i cento premi, a quali regioni sono collegati più vincitori ed a quali meno. Le più fortunate, sono Lazio e Lombardia.

LEGGI ANCHE>>> Superenalotto, è grande festa! La Dea Bendata bacia Napoli

Lazio e Lombardia di fatto, si sono aggiudicate ben 10 premi a testa. 10 vincite nel laziale, con 8 a Roma, una a Viterbo ed una a Latina. Le 10 invece divise in Lombardia, sono più omogenee: 3 a Milano, 3 a Monza in Brianza, 2 a Bergamo, ed una a testa tra Brescia e Cremona.

Inoltre, 8 vincite sono andate in Veneto, con 3 a Venezia, 2 a Verona, ed a testa tra Treviso, Padova e Venezia. 6 in Abruzzo, vale a dire 2 a L’Aquila, 2 a Pescara e 2 a Teramo. 6 ancora, in Puglia, con 3 a Taranto e provincia, 1 a Brindisi, 1 a Bari ed 1 a Foggia.

LEGGI ANCHE>>> Sbancato il Lotto, mai vinti tanti soldi così nel 2021: ecco dove

4 vincite a testa, sono andate a Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Campania, Piemonte ed Emilia Romagna, con città più premiate, Bolzano e Torino con 3 a testa. A Calabria, Toscana e Sicilia, 3 vincite per regione. Solo una regione con 2, le Marche. Infine, le regioni meno fortunate, con una sola vincita a testa: si tratta di Basilicata, Umbria e Liguria. Le uniche città premiate, per le tre regioni “solitarie”, sono state Potenza, Perugia e Genova. Online, sono state realizzate ben 6 vincite, 20 invece, tramite la Bacheca dei Sistemi.