Superenalotto, giornata di estrazione e di sogni: i nostri consigli

L’estrazione di questa sera si avvicina è corsa al jackpot che cresce ormai dal famigerato sei indovinato lo scorso 22 maggio.

Gioco Superenalotto (Fonte foto: web)

Giornata di estrazione, oggi 8 luglio, con la mente ancora ai “5” indovinati nel corso dell’ultimo concorso. Circa 35mila euro per i fortunati vincitori, uno dei quali direttamente da Fermo, a testimonianza che nelle ultime settimane la provincia marchigiana gode di smisurata fortuna. Il jackpot fermo ora a circa 51 milioni è lontano parente di quello che lo scorso maggio fece esplodere di gioia il comune di Montappone, ovviamente nelle Marche.

Quel giorno 156 milioni di euro vennero giù dal cielo per il fortunato vincitore rimasto comprensibilmente anonimo. Ma la fortuna deve continuare a giocare ed in molti proprio oggi sperano che quei milioni in palio possano avvicinarsi in maniera del tutto decisiva a casa propria. Le combinazioni più frequenti individuate dagli italiani riguardano quasi sempre date di nascita o ricorrenze particolari, oltre che a combinazioni più o meno casuali di numeri, identificate e giocate ad oltranza.

LEGGI ANCHE >>> Superenalotto: come ha fatto questa donna a vincere 60 milioni

Superenalotto, giornata di estrazione: numeri ritardatari e meno pescati dall’urna magica

500 euro soldi banconote

Gli italiani hanno voglia di vincere, voglia di primeggiare almeno una volta nella vita e di accumulare ricchezza per sperare di vivere una vita agiata e senza alcun tipo di preoccupazione. Sognare la vincita al Superenalotto è quindi pratica più che quotidiana. In merito all’estrazione di questa sera possiamo segnalare che in numeri ritardatari, quelli cioè che da troppo tempo mancano su una delle tante ruote sono i seguenti. Il numero 26 fuori gioco dallo scorso febbraio. Abbiamo inoltre il numero 16 da 102 giorni non estratto. 90 e 22 non vedono la luce fuori dall’urna da circa 100 giorni, inizio aprile insomma.

Per quel che riguarda invece il numero Superstar troviamo il 67, non estratto dal lontano gennaio 2019. Tra i numeri meno frequenti possiamo spaziare dalle 187 estrazioni del numero 60 alle 193 del 50 fino alle 196 del numero 53.

LEGGI ANCHE >>> Superenalotto, la fortuna ha scelto la sua regione preferita: si vince sempre lì

Tutte le strade sono aperte, tutte le vie e le modalità possibili, il gioco, si sa, non conosce limiti. Tutto può succedere ed il contrario di tutto. Giocare e come affidarsi alla vita, non si sa mai cosa potrebbe davvero capitare. Il jackpot è li, splendente più che mai, milioni di italiani vorrebbero intercettarlo e chissà che questa non sia la volta buona dopo tanti, forse troppi tentativi.