In Aston Martin arriva un “amico” di Vettel: ecco chi è

Il nuovo team principal di Aston Martin, Mike Krack, non è nuovo al mondo della F1. Infatti in passato è stato legato proprio al pilota 4 volte campione del mondo.

Sebastian Vettel (GettyImages)
Sebastian Vettel (GettyImages)

A meno di dieci giorni dall’annuncio della partenza di Otmar Szafnauer da capo squadra, l’Aston Martin ha trovato un successore per il posto a team principal. Si tratta di Mike Krack, più recentemente a capo della BMW M Motorsport. Un personaggio legato a Sebastian Vettel.

Una nuova avventura in F1 per Krack

La notizia dell’addio di Szafnauer è stata come un fulminea ciel sereno per Aston Martin, che però si è affidata a un elemento che conosce il campionato ma che si è messo in luce in questi anni anche in altri settori motoristici. E che non vede l’ora di tornare in alto.

È un brivido e un onore essere stato nominato Team Principal dell’Aston Martin Cognizant Formula One Team, e sono molto grato a Lawrence Stroll e Martin Whitmarsh per avermi dato un’opportunità così fantastica”, le prime parole di Krack. “Aston Martin è uno dei più grandi marchi automobilistici del mondo, e il fatto di essere stato chiamato a svolgere un ruolo di primo piano nel fornire il successo in pista di Formula 1 che un nome così illustre così riccamente merita è una sfida che ho intenzione di raccogliere con energia ed entusiasmo“.

Parole di circostanza le sue, vero, ma sa bene che il team, dopo una stagione incolore, punta decisamente a obiettivi importanti. E anche per lui può essere l’occasione della vita.

F1, Vettel è il sostituto di Hamilton? Arriva lo spiffero dalla Germania

Un passato che lo lega a Vettel

Mike Krack è stato a capo dell’attività mondiale di BMW nel settore degli sport motoristici, avendo lavorato per l’azienda con sede a Monaco dal 2014. In quel ruolo è stato responsabile dei programmi BMW di Formula E, GT e IMSA, nonché della sua prevista espansione nella nuova formula LMDh per IMSA e WEC, inclusa la 24 Ore di Le Mans. In precedenza, ha lavorato in un ruolo senior negli sport motoristici per Porsche.

Ma non è un novizio della F1, anzi. Per un decennio ha lavorato per la Sauber e poi per la BMW-Sauber. E proprio qui ha conosciuto Sebastian Vettel, che ha esordito proprio con questi colori in campionato. “Lavoro nel motorsport da oltre 20 anni e ho lavorato in Formula 1 con Seb Vettel nel 2006 e nel 2007 quando ero un ingegnere della BMW-Sauber e lui era il collaudatore del team. Ho un grande rispetto per la sua velocità e abilità, e sarà fantastico ritrovarmi con lui”, ha detto Krack alla presentazione. E c’è da scommettere che anche Vettel spera decisamente in un salto di qualità con lui.