Colpo in tabaccheria: Gratta e vinci e 10mila euro di refurtiva

Tabaccheria, bar ed altri locali colpiti da una decina di ladri: un paesino in subbuglio e tanti soldi portati via

Tabaccheria (Fonte foto: web)

Più colpi in una sola serata e non sono stati ancora acciuffati. Circa dieci malviventi si sono mossi all’interno di due auto, compiendo diversi furti a Macerata Campania, comune di poco più di 10mila anime, nella provincia di Caserta. Praticamente un assedio alla circoscrizione del paesino.

Diverse tappe, tra cui due che hanno avuto esiti molto appetibili per i malviventi: una al Bar L’Incontro e l’altra al Tabacchi Anziano, a quanto pare, molto remunerativa. La frazione di Casalba, dove si erga la tabaccheria, ha subito già due furti in pochi mesi, il primo lo scorso gennaio.

LEGGI ANCHE>>> Finti disabili scoperti dai carabinieri: l’ignobile truffa

Come detto, contata una decina di malintenzionati, che giravano con due auto, hanno fatto irruzione della tabaccheria ed hanno portato via quanta più refurtiva possibile. Razzia quindi, di sigarette, gratta e vinci e soldi della cassa. Il totale della refurtiva, con tanto di distributore esterno distrutto per portar via altri pacchetti di sigarette, che ammonterebbe a circa 10mila euro.

LEGGI ANCHE>>> Vuoi sapere se controllano il tuo smartphone? Ecco come

Se riuscissero a piazzare tutta la refurtiva, sarebbero circa 1000 euro a testa, mentre per il locale i danni sono altissimi. Oltre a tutto ciò che è stato portato via illegalmente e che quindi non potrà essere rivenduto, ci sono da mettere in conto, tutte le spese di riparazione di ciò che è stato distrutto.

A preoccupare la cittadina, ad ogni modo, l’incredibile sequenza di colpi in pochi giorni. Le istituzioni potrebbero a questo punto richiedere più uomini delle forze armate sul territorio, già di per sé effettivamente non così esteso da non poter essere controllato. Ad ogni modo, i malviventi che hanno messo a segno i diversi colpi sul territorio, non sono ancora stati trovati e quindi acciuffati.