Cristiano Ronaldo, che disastro: distrutta la Bugatti da 2 milioni (FOTO)

Brutta avventura per Cristiano Ronaldo, la cui Bugatti da 2 milioni è stata distrutta da un dipendente che la stava guidando.

Episodio molto sfortunato per Cristiano Ronaldo, la stella del calcio che attualmente milita nel Manchester United. Il portoghese sta trascorrendo le proprie vacanze nell’isola spagnola di Maiorca, da sempre terra ricca di vip che amano visitare il luogo nel tentativo di restare lontani da occhi indiscreti.

Cristiano Ronaldo (ANSA)
Cristiano Ronaldo (ANSA)

Tuttavia, questa volta non tutto è filato liscio per l’ex Juventus e Real Madrid, il quale lascerà Maiorca con un gran bel rimpianto. Come ha riportato “DiariodeMallorca“, la Bugatt Veyron del #7 più famoso del mondo è risultata distrutta in un terribile incidente. Per la cronaca, la supercar è del valore di circa 2 milioni di euro

La bellissima e nera Bugatti Veyron, con 1.200 cavalli ed un valore di oltre 2 milioni di euro, di proprietà di Cristiano Ronaldo ha subito uno spettacolare incidente stradale mentre transitava per le strade dell’isola lo scorso lunedì mattina, attraverso l’Urbanizzazione sa Coma, nel comune di Bunyola. Verso le undici, il bolide si trovava in calle Alzina, vicino all’ospedale Joan March. Un impiegato della stella del Manchester United ed ex calciatore del Real Madrid era al volante della supercar assieme ad un’altra persona al momento dell’impatto.

Improvvisamente, l’autista ha perso il controllo dell’auto di lusso ed è andato dritto. Essendo una vettura molto potente non è di facile maneggevolezza, cosa che l’ha portata a sbandare. La Bugatti ha superato i disperati tentativi di chi stava al volante di fermarla. Ne sono prova le tracce di pneumatici, che ne rivelano la traiettoria prima di fermarsi bruscamente dopo essersi scontrati violentemente con una cabina contenente bombole di butano.

Il piccolo edificio è stato completamente demolito. Invece , la robusta carrozzeria e l’abitacolo dell’esclusiva auto di lusso di Cristiano hanno permesso ai due occupanti dell’abitacolo di uscire dall’impatto completamente illesi, contro ogni più ottimistica previsione dei testimoni che hanno potuto vedere dal vivo la scena.

Cristiano Ronaldo, che disastro per la sua Bugatti

La Bugatti Veyron di Cristiano Ronaldo, che ricordiamo vale oltre 2 milioni di euro, è stata pesantemente danneggiata da un incidente avvenuto a Maiorca, dove si trova in vacanza. Il tutto è accaduto lunedì mattina. Davvero un brutto colpo per il campione del Manchester United, considerando soprattutto l’unicità di questo splendido modello.

La Veyron è una supercar prodotta dalla casa francese dal 2005 al 2015. Quando venne lanciata, vale a dire ben 17 anni fa, risultava essere l’auto di serie più veloce in assoluto, con una top speed di 408,7 km/h. Si tratta di prestazioni a dir poco folli, che lasciano immaginare quanto possa essere alto il prezzo di acquisto.

La vettura ha mantenuto il primato fino al 13 settembre 2007, quando la SSC Ultimate Aero TT ha stabilito il nuovo record di 412 km/h, ma questo poco cambia. Viene costruita nello stabilimento Bugatti di Molsheim, dove aveva sede l’azienda originaria fondata dall’imprenditore italiano. Ettore Bugatti.

Vi sarete chiesti anche il perché del suo nome, ed allora eccovi la spiegazione: il bolide francese deve la sua denominazione al pilota Pierre Veyron, che vinse la 24 Ore di Le Mans nel 1939 correndo proprio con una Bugatti, agli albori della maratona francese ancora oggi seguitissima.

Lo sviluppo del mezzo non fu facile, anzi, causò anche molto malcontento tra i clienti. Infatti, ci furono molti ritardi nelle consegne, che iniziarono solo a partire dal 2005, mentre inizialmente sarebbero dovute partire più di un anno prima. Il prezzo del modello superò quasi da subito il milione di euro.

La produzione termina all’inizio del 2015; l’ultima Veyron assemblata riporta sotto lo spoiler la dicitura “La Finale”. Proprio quest’ultima, esposta al Salone dell’automobile di Ginevra, richiama esteticamente la prima Veyron, con un mix di colore rosso e nero. Cristiano Ronaldo si starà mangiando le mani.