F1, Norris meglio di Verstappen ed Hamilton? La risposta sorprende

Lando Norris è uno dei talenti più interessanti della F1 moderna, ma il paragone con Hamilton e Verstappen appare prematuro.

F1 Lando Norris (GettyImages)
F1 Lando Norris (GettyImages)

Il futuro della F1 è già arrivato: Max Verstappen ha interrotto l’egemonia di Lewis Hamilton, diventando il primo olandese a vincere un mondiale. Si tratta del primo tra le giovani promesse a trasformarsi in una splendida realtà, e piloti come Charles Leclerc, Lando Norris e George Russell attendono solo la macchina giusta per inserirsi nella lotta.

Il britannico ex Williams avrà la sua occasione tra pochi mesi, visto che salterà a bordo della Mercedes a tempo pieno in questo 2022. Il monegasco si augura che la Ferrari torni a ruggire approfittando delle nuove record, andando a caccia di una vittoria che manca da due anni e mezzo: decisamente troppi per un marchio storico e blasonato come il Cavallino.

Per quanto riguarda Norris, sul talento non c’è nulla da dire. Il britannico si è piazzato in sesta posizione nel 2021, nel bel mezzo dei due piloti della Ferrari. Lando ha nettamente vinto il confronto con Daniel Ricciardo, che si è però tolto il gusto di riportare al successo la McLaren a Monza.

Dal canto suo, Norris ha piazzato la prima pole position in Russia, ma dopo una gara dominata ha commesso un banale errore di scelta della gomma sotto la pioggia: piccole incertezze che nella F1 costano molto care. Il futuro sorride a questo pilota, che potenzialmente ha tutte le carte in regola per giocarsela con i migliori. Nel 2022, l’inglese inizierà la sua quarta stagione nel Circus, sperando che la monoposto lo assista.

Hamilton, ecco la verità sul suo futuro: l’ex F1 non ha dubbi su di lui

F1, Norris ed il paragone con Hamilton e Verstappen

Red Bull e Mercedes erano al top della F1 nel 2021, ma Max Verstappen e Lewis Hamilton hanno dimostrato di averne nettamente di più anche a livello di guida. La classe di questi due piloti è stata espressa in diverse occasioni, nelle quali hanno fatto una differenza imbarazzante con i rispettivi compagni di squadra.

Lando Norris è impaziente di giocarsela con loro, ed Andreas Siedl, team principal della McLaren, ha risposto ad alcune domande poste da “Formel1.de“: “Norris è più forte di Verstappen ed Hamilton? Onestamente, ad oggi è impossibile rispondere a questa domanda. Nel 2021 aveva a disposizione una buona macchina, ma non certo al livello di Red Bull e Mercedes. Per capire se sarà come loro o, addirittura, più veloce, dovremo aspettare un maggior equilibrio tra le forze in campo“.

Mercedes strizza l’occhio a Ferrari: sarà tra loro la lotta mondiale? (FOTO)

La McLaren ha puntato molto sulla partnership con la Mercedes per tentare di risalire la china. Lo sviluppo della monoposto 2021 è stato congelato prima di metà stagione, con le forze principali del team che si sono concentrate sul prossimo progetto. La nuova monoposto, dal confermato colore arancio papaya, vuole occupare un posto tra le grandi.