MotoGP, Marc Marquez sarà in pista nel 2022? Ecco l’indizio social (FOTO)

Il pilota della Honda, Marc Marquez, ha tutta l’intenzione di essere al via del primo GP della prossima stagione. La foto pubblicata su Instagram rappresenta un piccolo indizio.

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)

E’ iniziata una corsa contro il tempo per Marc Marquez per mettersi in forma dopo lo stop forzato in casa. Il nativo di Cervera non si è potuto allenare duramente per settimane, a causa del riacutizzarsi di un problema alla vista. Nel 2011, a seguito di una rovinosa caduta nelle prove libere del GP della Malesia, il pilota aveva accusato un problema chiamato diplopia. Il catalano ci vedeva doppio e fu costretto a saltare le ultime due decisive tappe del campionato Moto2. Quell’anno il Cabroncito perse l’occasione di laurearsi campione del mondo, ma tornò più forte e determinato di prima nel 2012, conquistando il campionato della classe di mezzo.

Dieci anni fa lo spagnolo, dopo un riposo forzato, fu costretto ad una operazione all’occhio destro. Ora Marc accusa il medesimo problema allo stesso occhio, ma a quanto pare vi sono stati miglioramenti naturali tali da indurre il suo medico curante a dargli un primo via libera. Marquez ha potuto così riprendere gli allenamenti, dopo settimane di sole passeggiate in cui doveva indossare, per precauzione, dei vistosi occhiali scuri per proteggere gli occhi. La Honda ha tirato un sospiro di sollievo, ma la sua presenza ai test prestagionali non è scontata. Per la casa giapponese sarebbe fondamentale avere a Sepang il suo alfiere. Se l’otto volte campione del mondo dovrà stare ancora fermo servirà un sostituto.

Dove vive Marc Marquez? Ecco la scelta del rider della Honda

Marc Marquez e l’indizio social ben augurante

Nel caso il #93 non dovesse recuperare per i test di febbraio tornerà in sella alla Honda Stefan Bradl, sostituto del Cabroncito nel 2020. Ad oggi non c’è motivo di pensare che lo spagnolo non riuscirà a presenziare ai test. Tramite le pubblicazioni sui social è palese che il catalano si sta preparando fisicamente per essere in sella alla sua Honda. Nella foto che osserverete in basso, Marc sembra carico e sorridente e nel post Instagram ha aggiunto l’hashtag #preseason. Nelle fasi di precampionato i centauri si allenano in palestra e all’aria aperta per trovare la forma fisica ideale per le prime sgasate dell’anno.

In Qatar, il 28 marzo, si spegneranno i semafori del primo GP del 2022. Se la Honda vuole tornare in alto in classifica e il Cabroncito sperare di eguagliare Valentino Rossi a nove titoli non potrà mancare all’appuntamento. Le condizioni ancora incerte non spingono la casa giapponese a poter tirare un sospiro di sollievo. Marc non può stressarsi troppo, ma dagli ultimi accertamenti sono emersi i primi segnali positivi. I miglioramenti procedono e il fenomeno di Cervera può focalizzarsi su una ripresa al 100%. Una volta al top sul piano fisico, dovrà superare l’ultima visita di controllo alla vista prima di ottenere il via libera definitivo dei medici per saltare in sella al suo bolide.

MotoGP, qual è il soprannome di Marc Marquez? Ecco la spiegazione

Le ambizioni di Marc Marquez sono altissime. Dopo le operazioni alla spalla destra del 2020, lo spagnolo sembrava essere ritornato quello dei tempi migliori. Nel finale del 2021 era riuscito a tenere testa ai contendenti alla corona iridata, Pecco Bagnaia e Fabio Quartararo. Il #93 si è aggiudicato anche tre gare, in Germania, Stati Uniti e Italia. La caduta in allenamento sulla moto da cross ha rovinato i suoi piani, determinando il riacutizzarsi della diplopia. La Honda spera, Marquez freme, non ci resta che attendere gli sviluppi della vicenda.

Marc Marquez (Instagram)
Marc Marquez (Instagram)