MotoGP, qual è il soprannome Marc Marquez? Ecco il suo significato

Il pilota della Honda, Marc Marquez, è tra i campioni più titolati della storia della MotoGP. Rimarrete stupiti nello scoprire il significato del suo soprannome.

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)

Marc Marquez sta tornando ai suoi livelli, dopo il lungo infortunio alla spalla che lo ha relegato ai box per una intera stagione. Il centauro di Cervera è salito sul gradino più alto del podio di Austin nell’ultimo appuntamento texano.

Sul tortuoso circuito del COTA, Marquez ha dettato un ritmo indiavolato, riuscendo a tenersi dietro il mattatore del campionato 2021, Fabio Quartararo. Lo spagnolo ha vinto in due occasioni in questa delicata stagione, dimostrando a tratti di essere tornato il cannibale delle precedenti annate.

Da quando Marc ha iniziato a correre in MotoGP ha conquistato sei titoli mondiali. Lo spagnolo ha fallito l’appuntamento con il successo solo nel 2015 quando a vincere fu Jorge Lorenzo sulla Yamaha e nelle ultime due stagioni a causa del grave infortunio all’omero.

I numeri di Marc Marquez

Il campione spagnolo ha trionfato in tutte le classi del motomondiale. Ha conquistato nel 2010 il suo primo titolo in 125 e si è ripetuto anche nella Moto2 nel 2012 e nella top class nel 2013, 2014, 2016, 2017, 2018 e 2019.
Marquez ha vinto 84 GP (137 podi) in 219 gare disputate. Una media pazzesca che lo eleva tra i migliori di sempre nella storia del motociclismo. Oltre ai tantissimi successi, Marc ha conquistato 90 pole position e 75 giri veloci.

LEGGI ANCHE >>> MotoGP, Marc Marquez mette nel mirino il primato di Giacomo Agostini

Il soprannome di Marc Marquez è ‘Cabroncito’, ovvero ‘bastardo’ e risale alle sue prime stagioni in classe 125. Guido Meda, telecronista Sky, gli diede questo appellativo per le sue capacità nel corpo a corpo e nel fregare i rivali in pista all’ultimo giro.