Napoli-Juventus, bufera sul web: “Non giochiamola”

Già vive le polemiche per la gara tra Napoli e Juventus, troppi nazionali, le assenze rischiano di falsare la gara.

Napoli-Juventus (AdobeStock)
Napoli-Juventus (AdobeStock)

Pochi giorni fa tutti a festeggiare gli Europei vinti dall’Italia di Mancini, ora, sono già tutti a dire: “Maledette Nazionali”. Purtroppo, il sistema di calendario per le Qualificazioni a mondiali ed altro, blocca quasi una volta al mese i campionati, togliendo giocatori all’allenatore, appunto per impegni internazionali.

Ed è assurdo pensare che una gara come Napoli-Juventus, si possa giocare proprio al rientro da viaggi così delicati. Per fortuna, in nessuna delle due compagini giocano calciatori tedeschi, probabilmente ancosa scossi dalla disavventura in volo, ma per alcuni tifosi, non si dovrebbe giocare.

Napoli e Juventus non sono nuove a polemiche

Ma effettivamente, non è gara tra Napoli e Juventus che si rispetti, senza un po’ di polemica. Un anno fa fu la gara di Torino ad esserne contornata, con gli azzurri che furono bloccati al momento della partenza, a causa della positività sorta a due giocatori, verso il fine settimana. Una decisione, quella dell’Asl di non far partire una squadra, che avviò tanto vociare, quando poi a partire da poche settimane dopo, gare di Serie C, B ed anche della stessa A, venivano tranquillamente rinviate per motivi legati alla pandemia.

Ed ora chi è che non vuole giocare? Sui social, sono principalmente i tifosi bianconeri a volere il rinvio. Le due squadre, potrebbero essere tra le favorite per il tricolore, e giocare una gara con tutti questi assenti, rischia di rovinare la bellezza della stessa.

Leggi anche>>> Moise Kean, avete visto la sua fidanzata? E’ una vera bomba (FOTO)

Meret è già sicuro assente, ma non è così certo che riesca a farcela Ospina, a tornare proprio in tempo, insieme a Cuadrado. I due, andrebbero quasi diretti da aeroporto a campo. Come loro, viaggiano dal Sud-America, Bentancur, Alex Sandro e Danilo. I fastidi che potrebbero far saltare completamente la gara, sono però di due europei su tutti: Chiesa e Zielinski. Tornano invece, da altri voli continentali, Koulibaly e McKennie su tutti. Insomma, la paura è che in campo non vadano davvero i veri valori, ma la colpa è solo di chi fa i calendari. Tutti contro le Nazionali, ma preparatevi, perché ad ottobre ci sarà un’altra sosta.