Quante lingue parla Toto Wolff? Ecco i 1000 talenti del numero 1 Mercedes

Toto Wolff ha una capacità fuori dal comune: non parla solo l’inglese e la sua lingua madre, ecco quante lingue conosce.

Toto Wolff (Getty Images)
Toto Wolff (Getty Images)

Uno dei volti più noti del mondo della Formula 1, pur non essendo un pilota e neanche un ex tale di grande livello. Certo, le mani sul volante ce le ha messe, Toto Wolff, nel suo passato che però non lo ha mai portato appunto, nelle serie superiori. Sarà a quanto pare bastato, per intendersene in grandi cifre, di corse e piloti, fino al punto di lavorare in Mercedes: chi non lo vorrebbe?

Ma Toto è anche un uomo risoluto che ha ammesso di non godersi tanto i trofei, piuttosto preferendo di concentrarsi per i prossimi. E d’altra parte, non è standosene sul divano ad ammirare le coppe, che si programma un futuro vincente. Ma il viennese, è davvero capace di tutto.

Toto Wolff parla ben sei lingue

Sì, pilota, ex manager, oggi direttore esecutivo della scuderia Mercedes, e capace di parlare ben sei lingue. Toto Wolff sa fare proprio tutto. Generalmente preferisce rilasciare interviste in inglese, a favore di traduzioni sparse in tutto il mondo, anche se ovviamente essendo lui austriaco, la sua lingua madre è il tedesco.

Ed a proposito di madre, la sua è polacca, mentre il papà è austriaco ma di origini romene. Toto però, ha imparato bene solo il polacco, molto più vicino al suo tedesco, mentre almeno ufficialmente il romeno non rientra tra le lingue che il dirigente sportivo parla correttamente. Magari però è capace quanto meno di farsi capire e questo non ufficialmente, lo farebbe avanzare a sette lingue conosciute.

Quanto ci mette una F1 ad andare da 0 a 100? Resterete a bocca aperta

Che altro? Ovviamente, come già sottolineato, questo sport come tanti altri, essendo internazionale, porta alla conoscenza dell’inglese ed anche di buon livello. Ma diciamo che se dovesse incontrare sulla sua strada per i box, un meccanico Ferrari, saprebbe perfettamente come chiacchierare con lui di F1. Wolff infatti, parla anche italiano per un motivo a cui lo ha portato una sua esperienza di vita passata. Ma il cinquantenne (compiuti il 12 gennaio), non si è fermato qui. Sa parlare infatti, anche francese e spagnolo.