Quando rivedremo Valentino Rossi in pista? C’è già la data

Quando vedremo di nuovo Valentino Rossi in pista? Non manca molto in realtà, ecco i programmi dell’ex Yamaha.

Valentino Rossi (GettyImages)
Valentino Rossi (Getty Images)

Abbiamo conosciuto in anticipo, il Valentino Rossi versione Natale, così come da mesi ormai, il suo futuro. Nelle piste della MotoGP, l’anno prossimo non ci sarà nessun numero 46 e a meno che qualcuno non gli renda omaggio, non avverrà per un po’.

Valentino sarà dirigente, ma anche papà, questa è la vita scelta dal centauro marchigiano, che però a quanto pare, non sa stare lontano da adrenalina e velocità. Per questo, chi credeva di non vederlo mai più in pista, si sbagliava di grosso. Ma a conoscere Valentino, non lo pensava quasi nessuno.

Valentino Rossi scalda i motori

Niente paura, è solo questione di tempo. Nemmeno tanto, perché si tratterebbe di attendere solo un paio di mesi, dove tra l’altro la MotoGP sarà in vacanza con tutti i suoi piloti e quindi gli appassionati, accresceranno la propria sete di motori. Subito da dire però, che Vale non correrà su due ruote, stavolta.

L’8 gennaio 2022, questa la data da cerchiare in rosso, il Dottore si siederà all’interno della Ferrari 488 GT3 del Monster VR46 Kessel, per prender parte alla 12 Ore del Golfo in Bahrain nell’endurance. Dalla quarta fila, in una Rossa, partiranno con lui, suo fratello Luca Marini e l’amico di una vita, Uccio, con quest’ultimo protagonista di un grande retroscena svelato pochi giorni fa sulla carriera del pilota di Tavullia.

LEGGI ANCHE>>> Valentino Rossi rassegnato: “Sarò sempre più lento”

Per adesso, Rossi accarezza l’amore che ha sempre avuto per lui la Ferrari, sempre ricambiato tra l’altro, per preparare il primo ritorno in pista, dopo Valencia. Però non è finita, perché Valentino starebbe già pensando a Le Mans 2023. Ma prima di quella data, ci sarà il primo anno di gare della sua creatura, la Sky Racing Team VR46 e soprattutto l’arrivo di una figlia, la prima. La piccola, nascerà a marzo 2022.