Valentino Rossi batte ancora Biaggi e Lorenzo: il premio va prima a lui

Per Valentino Rossi è giunto il momento di ricevere un’importante medaglia: Max Biaggi e Jorge Lorenzo vengono beffati sul tempo.

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

Valentino Rossi è in attesa di iniziare la sua nuova vita di pilota automobilistico, ma in questo periodo non si sta certo annoiando. Il pilota di Tavullia ha effettuato un test con l’Audi R8 LMS del team WRT, storica compagine belga da sempre legata alla casa tedesca. Con questa squadra, il nove volte campione del mondo potrebbe partecipare al Fanatech GT World Challenge, in cui è inclusa anche la 24 ore di Spa.

Attualmente, il pesarese si trova in vacanza a Madonna di Campiglio, assieme a Francesca Sofia Novello ed al fratello Luca Marini, anche lui accompagnato dalla fidanzata Marta Vincenzi. Dopo una difficilissima stagione con la Yamaha Petronas, il #46 più famoso del mondo sta ritrovando la serenità, per caricarsi al meglio in vista di una stagione molto impegnativa.

La sua compagna ha risposto, nei giorni scorsi, ad alcune domande sulla gravidanza, annunciando che la nascita è prevista per la prossima primavera. Il nome rimarrà segreto sino all’ultimo, ma la figlia di Valentino Rossi già scalpita. La primogenita del nove volte iridato sarà uno degli eventi più seguiti dalla stampa rosa di tutto il 2022, e tutti sono in trepidante attesa.

Subito dopo il ritiro, l’ex Yamaha, Ducati, Honda ed Aprilia ha ricevuto diversi premi, tra i quali spicca quello ricevuto a Misano come icona del Made in Italy nel mondo. E non potrebbe essere altrimenti, ora il “Dottore” dovrà farsi valere anche in auto, nel tentativo di conquistare qualche successo importante nelle categorie Gran Turismo.

Valentino Rossi, quando nasce la figlia? La Novello svela tutto

Valentino Rossi, ricevuta la medaglia come MotoGP Legend

Valentino Rossi è entrato a far parte del MotoGP Legend, un riconoscimento dedicato ai più grandi di sempre nella storia di questo sport. Nel 2019, Jorge Lorenzo decise di appendere il casco al chiodo dopo un terribile anno vissuto in Honda, che fu devastato dai diversi infortuni.

La consegna della medaglia al maiorchino era prevista per i primi di maggio dell’anno successivo, in occasione del GP di Spagna a Jerez. A causa della Pandemia, eventi di questo tipo sono stati cancellati, anche perché quella corsa slittò da maggio ai primi di luglio, nel week-end in cui Marc Marquez compromise la sua carriera con la terribile caduta.

Anche Max Biaggi ed il neozelandese Huge Anderson avrebbero dovuto ricevere lo stesso riconoscimento, ma il Covid-19 si è messo di mezzo impedendo la consegna delle medaglie. Il premio venne creato nel 2020 ed è stato il mitico Mike Doohan ad entrare a farne parte, mentre la consegna del premio a Valentino Rossi è stata a dir poco immediata.

Valentino Rossi, gesto splendido: il Dottore impegnato per beneficenza

L’annuncio del suo ingresso nel gruppo dei migliori di sempre è stato dato il giorno del suo ritiro, e la medaglia gli venne data poche ore dopo. Max Biaggi e Jorge Lorenzo sono ancora in attesa di riceverla, ma visto il perdurare del Coronavirus c’è da scommettere che non avverrà a breve.