Che fine ha fatto Jeremy Menez? Ecco dove gioca l’ex Roma e Milan

Sapete che fine ha fatto Jeremy Menez? L’ex ala di Roma e Milan, ma anche del Paris Saint-Germain, ora dove giocherà?

Menez (GettyImages)
Menez (GettyImages)

Un mancino da paura ed una tecnica che veniva invidiata in tutto il mondo. Infatti la Roma, dovette cederlo al supermilionario, Paris Saint-Germain. Parliamo di Jeremy Menez, un fenomeno vero della Serie A italiana, oggi un po’ dimenticato.

Forse la sua carriera, avrebbe potuto vivere risvolti diversi, in certo senso finire in maniera migliore, per un calciatore col talento del francese che vestì per 24 volte la maglia della Nazionale, ma solo dal 2010 al 2013.

Dov’è finito Jeremy Menez

Non che la squadra in cui gioca ora Menez, non abbia un glorioso passato, ma per la stagione oggi in corso, gioca solo in Serie B. Questo, mentre ci sono calciatori meno giovani del francese che giocano in serie maggiori ed anche in Champions League. Sapete quanti anni ha Menez? Solo 34.

Dopo essersi fatto notare in Sochaux e Monaco, nell’agosto 2008 fu preso dalla Roma di Spalletti. Nella capitale, accanto a Francesco Totti ed altri campioni, visse forse il suo miglior periodo. Infatti, nell’estate del 2011, decise di prelevarlo il PSG. Con i francesi tre stagioni, con 110 presenze e ben quattro trofei, tra cui due Ligue1. Tornò poi per la seconda volta in Italia, ma non fu l’ultima. Per due stagioni infatti, fece bene anche al Milan che prima fu anche di Mastour, prima dell’inspiegabile tracollo.

LEGGI ANCHE>>> Vi ricordate di Giuseppe Rossi? Guardate che fine ha fatto

Una sola stagione al Bordeaux, dove il classe ’87 riesce a portare a casa 31 presenze, poi la decisione del club francese di cederlo all’Antalyaspor in Turchia, ma lì dopo pochi mesi, rescinde consensualmente il contratto per andare a giocare in Sud America. Vince diversi trofei con il Club América, ma mai da protagonista. In tre stagioni gioca 16, 5 e 2 partite, e dunque una nuova partenza. Torna a Parigi, ma al Paris FC, in Ligue2, ma anche lì dura meno di un anno. Dal 2020, Menez è un calciatore della Reggina. In Calabria, la terza avventura italiana, ma in Serie B. La prima stagione in cadetteria, si è chiusa con 20 presenze e 3 gol. Per ora la seconda non sta andando bene, 2 reti, ma solo 4 presenze su 11 gare di B.